SERIE B2-C. Il Brembo rompe il ghiaccio: 3-0 al Bellusco

MAPELLO (BG). Ritorna il pubblico sugli spalti al Palazzetto di Mapello e ritorna finalmente il campionato

Di Redazione | Lunedì, 18 Ottobre 2021 15:39

Brembo Volley Team


Dopo un'estate di vera e propria rifondazione della squadra la Brembo Volley Team torna a toccare il parquet dell'impianto di casa con la consapevolezza di dover lottare partita dopo partita per confermare la scorsa stagione positiva. Dall'altra parte della rete una Polisportiva Bellusco in gara d'esordio in questa categoria con una squadra giovanissima ma costruita molto bene.

Dopo un inizio del primo set punto su punto le ospiti passano in vantaggio con un tocco d'astuzia del centrale che manda a vuoto la difesa della Brembo Volley Team fissando il risultato sul 5-6. La difesa della squadra di casa scricchiola e Sara Mazza è costretta a chiamare il primo time out sul 5-8 per cercare di dare la scossa alle sue. Dal 6-10 Cester prende la squadra per mano e con alcuni recuperi e colpi d'esperienza porta la Brembo al pareggio con la complicità di una Signorelli in crescita e una Garzonio sorpresa positiva della partita. Sul 16-16 inizia il filotto della squadra di casa con le battute insidiose del numero 10 di casa che mettono in difficoltà la difesa avversaria. Un buon salvataggio di Locatelli e un attacco che sbatte su un muro incerto della Polisportiva Bellusco fissano il primo set sul risultato di 25-19.

Il secondo set parte con un black out della Brembo Volley Team che, come nel primo set, alterna momenti di buon gioco a momenti dove paga lo scotto emotivo dell'esordio. 0-6 dopo soli quattro minuti e solo un'errore in ricezione della Polisportiva Bellusco permettono alle ragazze di Sara Mazza di tornare lucidamente sul match. Nel secondo set è Scandella a mettersi in mostra con un filotto di battute insidiose che porta la squadra di casa a raggiungere il pareggio sul 12-12. Pedersoli sigla il punto del sorpasso con un diagonale deviato facendo tirare un sospiro di sollievo in tribuna guardando il tabellone che recita 13-12. Da quel momento in poi si riaccende la luce in casa Brembo Volley e il buon gioco e buone idee offensive portano le ragazze di Sara Mazza a chiudere il secondo set sul 25-14.

Il terzo set inizia come è finito il secondo. Garzonio e Cester trovano conclusioni insidiose e la difesa della Polisportiva Bellusco fatica ad anticipare le intenzioni avversarie. Da segnalare l'ottima partita di Dall'Ara che mette a segno tre punti importanti facendo tirare il fiato alle sue compagne. Sorpresa positiva anche del libero Somboli che, chiamata dal secondo set in poi, ha trasmesso sicurezza alle compagne. Il terzo set procede con una media di 7 punti di vantaggio fino al terzo black out su tre set. Dal 15-8 Sara Mazza chiama il primo time out sul 15-13. Fortunatamente per le padroni di casa la battuta del 15-13 da parte della Polisportiva Bellusco termina fuori e un colpo d'astuzia di Cester riportano il 17-15 sul tabellone. Somboli salva diversi palloni insidiosi e il tandem Garzonio/Pedersoli regge le padroni di casa fino al punto del decisivo 21 a 18 arrivato su un'ottima battuta di una Dall'Ara decisiva. Da quel momento in poi la Polisportiva Bellusco non riesce più a ricomporsi e Cester trova il punto del 25-20 dopo un muro avversario che fa terminare la palla fuori dalle linee blu.

 

Brembo Volley Team - Polisportiva Bellusco 3-0 (25-19, 25-14, 25-20)

Brembo Volley Team: Garzonio 10, Cester 13, Pedersoli 11, Epis, Scandella 6, Signorelli 4, Breviario, Dall'Ara 3, De Sena, Somboli, Locatelli. All. Mazza.


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù