SERIE B MASCHILE. L'Imecon lotta per due set ma non basta il Gabbiano prende il volo

CREMA (CR). Debutto in campionato agrodolce per la Bco, la principale formazione maschile del comitato territoriale Cre-Lo

Di Redazione | Lunedì, 18 Ottobre 2021 11:58

Gabriele Cucchi


La stagione dell'Imecon è ripartita da dove si è chiusa la scorsa, ovvero nella sfida contro la corazzata Gabbiano Mantova (cremasco e virgiliani si sono affrontati nei play off promozione per la A3 lo scorso maggio), candidata al salto di categoria. Crema ha cambiato pelle, Mantova meno ma la squadra ospite ha fatto valere esperienza rispetto ai neroverdi che nel terzo set riescono a rientrare in gara prima di cedere di schianto nel quarto. Da segnalare la doppia cifra di Casali, Tonoli e Carminati con 18, 17 e 10 punti.


"Un banco di prova impegnativo per la prima di campionato - commenta coach Invernici -, contro un ottima squadra candidata alla vittoria finale. C'è un po' di amarezza perchè avremmo meritato qualcosa di più ma un po' di inesperienza e più di una decisione contraria non ci hanno permesso di chiudere il primo set. Sono comunque soddisfatto di quanto fatto, vista la caratura dell'avversario. I ragazzi stanno lavorando molto bene e la strada è quella giusta".

 

Imecon Crema-Gabbiano Mantova 1-3 (23-25, 18-25, 26-24, 15-25)

Imecon Crema: D. Reseghetti 5, Casali 18, Zoadelli (L), Bolla 4, Boiocchi, Verdelli (L), Carminati 10, Cucchi 1, Tonoli 17, Ferrari, Filipponi 2, G, Reseghetti, Marazzi. All. Invernici-Comi.

Gabbiano Mantova: Miselli 14, Catellani (L), Lorenzi, Di Bernardo, Scaltriti 5, Bigarelli 21, Cordani 19, Lanzanara (L), Gola 5, Artoni, Quartarone 2. All. Serafini-Tognazzoni.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù