SERIE A1. Jennifer Boldini completa il reparto registe del Vero Volley per il 2021-2022

MONZA. La regista classe '99 entra a far parte della prima squadra rosa del Vero Volley per una emozionante annata tra Serie A1 e Champions League. Boldini: "Ho voglia di imparare e migliorarmi sempre di più"

Di Redazione | Venerdì, 18 Giugno 2021 11:38

 Jennifer Boldini


Dotata di classe, precisione, grande visione di gioco, la giovane palleggiatrice italiana classe '99, reduce da un'ottima stagione a Pinerolo in Serie A2, completa il reparto delle registe rosablù, insieme ad Alessia Orro, per la serie A1 e la Champions League. Il nuovo acquisto monzese, capace di trainare con le sue invenzioni la formazione piemontese alla finale promozione per la massima serie, persa poi contro Vallefoglia in due gare, ha chiuso la sua stagione in A2 con 34 presenze, 141 set disputati e 115 punti messi a segno.

Boldini è cresciuta nelle fila della Foppapedretti Bergamo dove, nel 2015, a soli 16 anni, entra a far parte del roster di B1. Nel 2016-2017 viene chiamata a Montichiari (città dove vive), in A1, mentre nella stagione successiva torna a Bergamo, questa volta nella massima serie. Dopo una stagione a Soverato in Serie A2 nel 2018-2019, nel 2019-2020 viene acquistata da Pinerolo, dove disputa una stagione e mezzo risultando protagonista della cavalcata della sua squadra verso la massima categoria, sfumata solo in finale contro Vallefoglia. La nuova palleggiatrice di Monza ha anche vestito la maglia della nazionale giovanile: in Georgia, in occasione del Festival olimpico della gioventù europea 2015, e nel 2016, con l’Under 20 alle qualificazioni mondiali.

Dichiarazioni

Jennifer Boldini (Saugella Monza): "Per me sarà una stagione dalle mille emozioni, visto che è la prima volta che mi confronterò con un campionato così lungo e con delle competizioni internazionali di questo livello. Perchè Monza? Perchè ha dimostrato di essere una realtà di valore e di successo, motivo per cui sono felicissima di arrivare in questo club. Sarà una grande opportunità confrontarmi con atlete di questo valore, visto che ho tanta voglia di imparare e crescere. Ringrazio la società e spero di conoscere presto lo staff, le mie compagne ed i tifosi, che tra l'altro sono molto calorosi. Non vedo l'ora di essere lì".

Claudio Bonati (direttore sportivo Consorzio Vero Volley): "Boldini è un'atleta giovane ma già con importanti esperienze alle spalle, anche nella massima serie e in piazze importanti. Ha una grande propensione al lavoro e tanta voglia di crescere e migliorarsi. E' reduce da un'ottima stagione e siamo sicuri che saprà confermarsi anche con la nostra squadra".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù