SERIE B1. Tra la Psa Olympia e la A2 c'è il 'Muro' Arena Volley

GENOVA. Sarà la Vivigas Verona l'avversaria delle gialloblù nella finale playoff per la promozione in A2. Concluso anche il recupero tra Albese e Cremona, vinto dalle comasche per 3-1, si è potuta stilare la classifica avulsa e i relativi accoppiamenti

Di Redazione | Venerdì, 11 Giugno 2021 07:27

La PSA Olympia


Le gialloblù hanno chiuso al primo posto questa particolare graduatoria grazie alle due gare vinte per 3-0 nel turno precedente contro Virtus Biella e al miglior quoziente punti (1,59). In virtù di questo piazzamentoandranno a scontrarsi contro la dodicesima classificata, ovvero la Vivigas Arena Volley Verona.

Le veronesi sono uscite sconfitte al golden set nel derby veneto con Anthea Vicenza, ma hanno strappato lo stesso il pass per le finali come ultima ripescata. La partita di andata si giocherà domenica alle ore 17, in trasferta al PalaRobbi di Castel D'Azzano, mentre il ritorno sarà sabato 19 giugno in casa nostra al PalaFigoi, sempre alle ore 17.

Le leonesse di coach Matteo Zannoni sono state protagoniste fin qui di un cammino superlativo e ricco di soddisfazioni. La regular season si è chiusa da prime nel gironcino A2 con 8 vittorie in 10 incontri. Un rendimento ancor più elevato quello della seconda fase fatto di sole vittorie, senza perdere neppure un set nelle doppie sfide con Parella e Biella. Ora questo incrocio con Vivigas Arena Volley Verona, l'ultimo ostacolo verso un traguardo che era inimmaginabile soltanto a pochi mesi fa.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù