SERIE A2. Pool Promozione, Roma ospita Macerata per difendere il primato

Per Mondovì ostacolo Soverato, Pinerolo ritrova Vallefoglia. Sfide in chiave Play Off a Marsala e Sassuolo. Pool Salvezza, Ravenna chiude con Montale

Di Redazione | Sabato, 24 Aprile 2021 07:20

Vallefoglia contro Pinerolo

 

Si giocherà interamente domenica 25 aprile la 10^ e ultima giornata della Pool Promozione. Le cinque partite in programma non chiuderanno però la seconda fase, visto che nei 10 giorni successivi si disputeranno numerosi recuperi che definiranno la classifica e promuoveranno direttamente in A1 la formazione che saprà occupare la prima posizione e qualificheranno ai Play Off le squadre dalla 2^ all'8^ posizione (più Ravenna, in qualità di vincitrice della Pool Salvezza).
L'Acqua&Sapone Roma Volley Club cercherà di sfruttare il fattore casalingo nell'impegno con la CBF Balducci HR Macerata. Ancora tre gare per le capitoline di Luca Cristofani e quella di domenica sarà l'unica al PalaFonte. Giallorosse attualmente a +3 sulla LPM BAM Mondovì. Le marchigiane di Luca Paniconi, che si sono inerpicate fino al terzo posto in classifica, hanno già battuto l'Acqua&Sapone nella sfida di andata e nei quarti di Coppa Italia.

La LPM BAM Mondovì inseguirà la vittoria al PalaManera contro il Volley Soverato. Reduce da due vittorie consecutive contro Pinerolo in trasferta e Marsala al Pala Scoppa, le calabresi sono proiettate verso una settimana importante, che proporrà, dopo la trasferta in Piemonte, quella di mercoledì 28 a Sassuolo. Con quaranta punti all'attivo, le ragazze di coach Napolitano cercheranno di raggiungere l'accesso ai Play Off Promozione. Contro la squadra di Davide Delmati, Soverato disputerá la sua terza gara contro le pumine dopo il match di Coppa Italia e la gara di andata della Pool Promozione disputata in Calabria. Entrambi i match sono stati vinti dalle monregalesi.

Si ritrovano dopo pochi giorni Eurospin Ford Sara Pinerolo e Megabox Vallefoglia, che mercoledì si sono affrontate nelle Marche in una gara densa di emozioni, conquistata dalle tigri di Fabio Bonafede al tie-break. Entrambe le squadre hanno già messo in cassaforte l'accesso ai Play Off. Un altro 'replay' di una gara appena disputata sarà il duello tra Green Warriors Sassuolo e Omag San Giovanni in Marignano. Mercoledì le neroverdi di Enrico Barbolini si sono imposte in Romagna in maniera netta, tornando in quota per l'accesso ai Play Off. Le zie di Stefano Saja, che hanno ancora cinque partite da disputare, hanno bisogno di punti per rientrare in corsa. Potenzialmente decisiva per occupare una delle posizioni utili per accedere ai Play Off è anche la partita tra Sigel Marsala e Cuore Di Mamma Cutrofiano. Le lilybetane sono seste con 43 punti, le salentine appena dietro a quota 42. Al PalaBellina giungerà una formazione in fiducia, che proprio contro le siciliane dieci giorni fa hanno ottenuto l'unica vittoria fin qui nella seconda fase.

 

Pool Promozione

Domenica 25 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Acqua&Sapone Roma Volley Club - CBF Balducci HR Macerata
LPM BAM Mondovì - Volley Soverato
Eurospin Ford Sara Pinerolo - Megabox Vallefoglia
Sigel Marsala - Cuore Di Mamma Cutrofiano
Green Warriors Sassuolo - Omag S.G. Marignano

 

Pool Promozione, classifica

Acqua & Sapone Roma Volley Club 59 (3); Lpm Bam Mondovì 56 (3); CBF Balducci HR Macerata 52 (2); Megabox Vallefoglia 52 (3); Eurospin Ford Sara Pinerolo 47 (2); Sigel Marsala 43 (3); Cuore Di Mamma Cutrofiano 42 (2); Volley Soverato 40 (2); Green Warriors Sassuolo 40 (3); Omag San Giovanni in Marignano 34 (5). (tra parentesi le partite ancora da disputare.


Pool Salvezza

Già emessi i suoi verdetti - Ravenna ai Play Off, Montale in B1 - la Pool Salvezza affronta la sua ultima giornata, salvo i pochi recuperi che coinvolgeranno alcune squadre nella settimana seguente. Si troveranno proprio di fronte Exacer Montale e Olimpia Teodora Ravenna, con le nerofuxia di Ivan Tamburello che tenteranno di salutare la Serie A con una prestazione di orgoglio. La Futura Volley Giovani Busto Arsizio conclude la sua stagione con il match interno contro la CDA Talmassons (che invece avrà un'altra gara da disputare). Le cocche non sono riuscite a centrare l'obiettivo Play Off, ma cercheranno di lasciare un'impronta positiva sul Campionato. Si è già resa di una seconda fase soddisfacente la formazione friulana, che ha velocemente ottenuto la salvezza e si è poi tolta alcune soddisfazioni. Proverà a centrare il secondo posto in classifica l'Itas Città Fiera Martignacco nell'impegno esterno contro il Club Italia Crai, ultimo stagionale. Le azzurrine, che giovedì hanno ben figurato a Ravenna, arrendendosi solo al tie-break, potranno arricchire ulteriormente il proprio bagaglio di esperienza. Si è già giocata mercoledì la gara tra Barricalla Cus Torino e Sorelle Ramonda Ipag Montecchio. Turno di riposo per la Geovillage Hermaea Olbia.

 

Pool Salvezza

Domenica 25 aprile, ore 17.00

Exacer Montale - Olimpia Teodora Ravenna

Futura Volley Giovani Busto Arsizio - CDA Talmassons

Club Italia Crai - Itas Città Fiera Martignacco

Riposa: Geovillage Hermaea Olbia

 

Pool Salvezza, classifica

Olimpia Teodora Ravenna 43 (1); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 35 (1); Itas Città Fiera Martignacco 35 (1); Geovillage Hermaea Olbia 32; Cda Talmassons 31 (2); Barricalla Cus Torino 30; Club Italia Crai 24 (3); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 15 (1); Exacer Montale 8 (1). (tra parentesi le partite ancora da disputare).


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù