SERIE B1. Il Blu Volley vittoria esterna ad Acqui Terme

QUARRATA (PT). Obiettivo raggiunto, ma è stata davvero un'autentica battaglia sportiva contro l'Arredo Frigo Valnegri

Di Redazione | Venerdì, 09 Aprile 2021 09:28

La Blu Volley Quarrata


Cinque set davvero appassionanti, fatti di bel gioco ed errori che si potevano evitare da entrambe le squadre. Coach Bracci ha rischiato sia Gobbi che Cantamessa, reduci da un lungo periodo di stop dopo la partita casalinga contro Genova.
Out, come sappiamo anche il capitano Diletta Sestini, la squadra era arrivata a questa partita davvero in condizione precarie, contro una squadra che sta trovando il ritmo partita. Il primo set, grazie a una ricezione perfetta, è scivolato via con la BluVolley sempre al comando del gioco e con una partita che sembrava davvero in discesa.

Nella squadra di casa, Lombardi, classe 2003 ha iniziato a togliere ogni certezza. La difesa a 2 composta da Chiti e Salvestrini ha iniziato ad avere problemi, come la nostra ricostruzione di gioco. Aqui ha vinto agevolmente il secondo e terzo set con dei parziali netti. Coach Bracci trova Puccini che ha riequilibrato la ricezione, in difesa siamo stati più reattivi e Gobbi è tornata a macinare punti con estrema facilità. Ottimo anche il supporto di Bianciardi al centro, fondamentale la grinta di Lara Salvestrini nei momenti di difficoltà. È stata una vittoria sofferta, voluta e importante. È nei momenti vedi difficoltà che si vede una squadra.

 

Arredo Frigo Valnegri Acqui Terme-Blu Volley Quarrata 2-3 (17-25, 25-14, 25-16, 19-25, 11-15)

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù