SERIE A2. Pool Salvezza: Futura Volley prosegue il periodo nero

BUSTO ARSIZIO (VA). Periodo pasquale del 2021 non sarà di sicuro ricordato tra i periodi più brillanti della storia della Futura Volley Giovani

Di Redazione | Lunedì, 05 Aprile 2021 07:56

Futura Volley (foto © Pini)


Sul campo della Ipag Sorelle Ramonda Montecchio le biancorosse trovano la quarta sconfitta consecutiva, rimandando nuovamente l’appuntamento verso il platonico obiettivo costituito da una doverosa reazione d’orgoglio. La prima fase del match aveva alimentato diverse speranze, con le Cocche aggressive nel muro-difesa ed assai concrete in fase offensiva; il 15-25 del set d’esordio non ha trovato continuità nella seconda frazione, quasi mai in discussione grazie ad un cambio di marcia della prima linea vicentina. La svolta dell’incontro arriva nel terzo periodo ed è dolorosissima: sopra di 5 punti (15-20) dopo un allungo degno dell’organico a disposizione, la Futura spegne completamente la luce e subisce un inspiegabile parziale di 8-0 che spedisce la combattiva Ipag sul 2-1 ai vantaggi, grazie soprattutto a Cagnin (top scorer con 23 punti).

Le biancorosse tornano in campo frastornate e firmano il peggior set del loro incontro, subendo un 10-1 nelle battute iniziali che indirizzano la contesa a favore delle padrone di casa; i tre punti conquistati consentono alle venete di sorpassare Montale al penultimo posto e di compiere un deciso passo in avanti verso la salvezza, mentre Busto abbandona definitivamente ogni velleità di playoff e finisce a -6 dalla capolista Ravenna mentre le venete riaccendono quelle salvezza, scavalcando Montale in classifica.

Post partita

Elisa Vecerina (schiacciatrice Busto Arsizio): “E’ un momento difficile, dove tutte le giocatrici sono in un periodo mentale negativo; i risultati non arrivano schioccando le dita e, nonostante il lavoro che stiamo svolgendo in palestra, a causa delle nostre difficoltà del momento riusciamo a mettere in campo il 50% di quello che potremmo dare”.

Federica Carletti (schiacciatrice Busto Arsizio): “E’ stata una bruttissima partita e ci dispiace tantissimo; Montecchio ha meritato la vittoria per avere espresso un buon livello di gioco, siamo state aggressive nel primo set ma nei successivi tre avremmo dovuto dimostrare più cinismo per rendere concrete diverse rimonte nel punteggio”.

 

Ipag S.lle Ramonda Montecchio – Futura Volley Giovani 3-1 (15-25, 25-18, 26-24, 25-21)

Ipag S.lle Ramonda Montecchio: Bovo 12, Battista 10, Canton, Mangani 17, Covino ne, Scacchetti 4, Imperiali ne, Bartolini 9, Brandi, Monaco (L), Rosso ne, Cagnin 23. All. Fangareggi.

Futura Volley Giovani: Veneriano ne, Nicolini, Michieletto 11, Vecerina 2, Latham 14, A.Lualdi, Frigo 8, G.Lualdi 11, Sormani ne, Carletti 9, Garzonio (L), Zingaro 6. All. Lucchini.

 

Pool Salvezza, classifica

Conad Olimpia Teodora Ravenna 38*, Futura Volley Giovani Busto Arsizio 32^, Itas Città Fiera Martignacco 31**, Geovillage Hermaea Olbia 27*, Barricalla Cus Torino 23, CDA Talmassons 21****, Club Italia Crai 19****, Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 9*, Exacer Montale 8*.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù