SERIE C-D. C.R. Transport, trasferta vittoriosa ad Abbiategrasso

RIPALTA CREMASCA (CR). Vittoria per 3 a 0 del New Volley che nel quinto turno stagionale erano impegnate contro la Metalgiemme, formazione milanese alla sua seconda gara in questo campionato

Di Redazione | Martedì, 30 Marzo 2021 13:58

Il Cr Transport Ripalta Cremasca


Partono in battuta le padrone di casa che realizzano il primo punto del match, salvo poi rendere la palla subito a Ripalta grazie a un mani out di Picco. Prima parte di set dove ai punti di Abbiategrasso risponde Picco, si arriva a un equilibrato 3-3. Cominciano subito a scaldare le braccia anche i centri di Ripalta su battuta di Arfini e le ospiti prendono subito un piccolo vantaggio prima di perdere la battuta sul 4-7. Si rifanno sotto le padrone di casa approfittando di un errore in attacco di Picco ma poi il servizio di casa va in rete, la battuta è di Palandrani che grazie a un paio di palle messe a terra da Alpiani, a un ace e a un pallonetto vincente di Cremonesi scava un break consistente costringendo Abbiategrasso al time out sul 5-12. Si rientra con un muro punto di Stringhi e un suo successivo attacco che va fuori, la Metalgiemme non capitalizza la battuta perdendola subito a causa di un errore del palleggio, al servizio va Cremonesi, e qui grazie ai punti di Alpiani, Stringhi e a un attacco fuori delle padrone di casa si arriva al 6-17. Abbiategrasso cambia palla grazie a un mani out, si assiste a questo punto a un piccolo blackout di Ripalta che a causa di una serie di errori in ricezione e in attacco riavvicina la Metalgiemme sull'11-17. Cadamosti entra su Picco per Ripalta. Si alternano alcuni errori da ambo le parti ma Ripalta riesce ad allungare grazie alla maggiore fallosita' delle padrone di casa che sono costrette al time out sul 12-20. Si rientra e gli errori continuano, a una battuta sbagliata di Alpiani risponde subito in egual misura la Metalgiemme, Cadamosti risponde a tono in attacco portando Ripalta sul 14-23. Riprende il servizio Abbiategrasso, che prova ancora ad impensierire la C.R.Transport con una palla a terra, Leoni entra su Stringhi. Un errore in attacco di Arfini, un muro vincente e un ace portano la Metalgiemme sul 18-24 e Ripalta chiama tempo. Al rientro la Metalgiemme vanifica il tentativo di recupero con il servizio che finisce in rete, 18-25 per Ripalta e primo set a favore delle ospiti.

Il secondo set vede la C.R.Transport in campo con la diagonale Cremonesi Cadamosti, Alpiani e Palandrani al centro, Stringhi e Leoni in banda e il libero Coti Zelati. Si verifica nuovamente la situazione del primo set dove dapprima Ripalta sembra prendere subito il largo grazie ad alcuni errori di Abbiategrasso che poi però riprende il servizio in pallonetto e realizza anche due ace di fila agganciando Ripalta sul 3-3. La Metalgiemme manda in rete il servizio, che va a Stringhi, i successivi due punti vengono realizzati da Abbiategrasso che è deciso a riscattare il primo set, Cadamosti non ci sta e mette palla a terra per il servizio di Alpiani. A questo punto Ripalta ingrana la marcia e in ordine si assiste a un errore in attacco delle padrone di casa, a una ace di Alpiani, a un pallonetto punto di Cadamosti e a un punto in attacco di Leoni su alzata di Palandrani che si improvvisa anche palleggio. La successiva battuta di Alpiani va fuori ma il punteggio a questo punto vede Ripalta avanti 6-9. Leoni e Palandrani rispondono ai colpi della Metalgiemme mantenendo il vantaggio sul 9-12. Un paio di conclusioni vincenti di Stringhi, Alpiani e Cadamosti costringono le padrone di casa al time out sull' 11-16. Si rientra in campo con Stringhi al servizio, che realizza due ace di fila prima che la Metalgiemme riesca a riprendere la battuta. Cadamosti e Alpiani allungano ancora e Abbiategrasso chiama tempo sul 13-20. Leoni e Palandrani in pallonetto consolidano il vantaggio, un attacco out di Stringhi rende la battuta alle padrone di casa sul 14-22. Ma la battuta della Metalgiemme va subito in rete, al servizio va Cadamosti, il primo contrattacco di Abbiategrasso va fuori, Cadamosti fa ace e chiude il secondo set sul 14-25 e Ripalta conduce 2 a 0.

La terza frazione vede la C.R.Transport in campo con Cremonesi, Cadamosti, Stringhi, Leoni, Alpiani, Palandrani e Coti Zelati. I primi sei scambi nel bene e nel male, fatto salvo un pallonetto punto di Stringhi, sono realizzati tutti da Abbiategrasso e si arriva nuovamente sul 3-3. La battuta della Metalgiemme va in rete, Stringhi va al servizio, Palandrani mette palla a terra ma poi la battuta successiva è fuori, la Metalgiemme non sfrutta il servizio e manda in rete un attacco, questa volta in battuta va Palandrani. Si alternano I cambi palla ma mentre la Metalgiemme non riesce a tenere il servizio a causa di diversi errori, Ripalta in questo frangente grazie ad Alpiani e Leoni prende di nuovo il largo, 7-12. La Metalgiemme riesce in più occasioni a prendere il servizio ma lo perde regolarmente sbagliando la battuta, Ripalta invece prima di perderla realizza diversi break grazie a Cadamosti e Palandrani ed è nuovamente Abbiategrasso a chiamare tempo sull' 8-17. Si alternano gli errori ma la C.R.Transport mantiene saldamente il vantaggio, Di Bisceglie entra su Stringhi, spazio anche per Corna su Palandrani. Leoni mura e fa punto, Di Bisceglie in battuta fa ace, di nuovo Leoni mette palla a terra, Corna stessa comincia a fare punti da posto tre, un ultimo ace di Di Bisceglie chiude un set senza storie 10-25 con la C.R.Transport che si impone 3 a 0.

 

Metalgiemme-C.r. Transport Ripalta Cremasca 0-3 (18-25, 14-25, 10-25)

C.R. Transport Ripalta: Palandrani 10, Corna 2, Cadamosti 8, Stringhi 7, Cremonesi 1, Arfini 2, Picco 2, Leoni 4, Alpiani 8, Di Bisceglie 2, Coti Zelati libero, Zagni n.e.

 

Prossimo turno

Sabato 10 aprile. A Ripalta Cremasca, ore 20.30, Cr Transport-Città di Opera

 

Classifica

Serie C, girone D

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù