SERIE A2. Pool Promozione, l'Acqua & Sapone fa la voce grossa con Cutrofiano

ROMA. La squadra giallorossa ritrova la giusta marcia: sul taraflex casalingo del PalaFonte, il sestetto guidato da coach Cristofani risolve in tre set il primo turno di ritorno contro una Cutrofiano tenace, ma non abbastanza per riuscire ad arginare l’offensiva capitolina

Di Redazione | Lunedì, 29 Marzo 2021 07:35

L'Acqua & Sapone Roma (foto © Paganotti)


La vittoria delle padrone di casa è arrivata dopo 75 minuti di gioco in cui, fra sorpassi e cambi di direzione, sono emerse le prestazioni di Decortes e Papa (15 e 14 punti). In doppia cifra anche il centrale Rebora (10). Nella metà campo ospite, la migliore è stata l’opposta Castaneda autrice di 17 punti. Roma dimostra ancora una volta il suo valore e sale così in classifica a quota 50 punti a -1 da Mondovì. 

Dopo una fase di avvio equilibrata, è Cutrofiano a distinguersi con le bordate di Castaneda e Caneva che, insieme al resto del sestetto ospite, hanno sempre la meglio anche sui contrasti a muro. L’Acqua & Sapone, sempre sotto di due (6-8; 13-15), con Guiducci dai nove metri ritrova però la forza per compiere il sorpasso e raggiungere la distanza massima sul 24-18. È poi Decortes con un mani-out da standing ovation che sigla la prima frazione (25-18). Il secondo set è a senso unico per le padrone di casa. Coach Carratù chiama il time-out sul 13-11, ma al rientro in campo le cose non sembrano cambiare di molto: Papa e Cogliandro allungano trovando il +5 (17-12), distanza che si diluisce fino al 25-17 firmato ancora una volta dal braccio pesante di Decortes.

Il terzo set è in mano alle Wolves dall’inizio, con alcune titubanze nella parte finale. Nella prima metà della frazione, Roma parte forte doppiando sul tabellone le avversarie grazie anche alla potenza in attacco e al servizio di Arciprete (12-6). Cutrofiano rimescola le carte cambiando quasi tutto il sestetto titolare e riducendo pericolosamente le distanze. La sicurezza odierna di Roma, manifestata in ogni fondamentale dalla ricezione all’attacco fino ad un’ottima correlazione muro-difesa, le consente di allungare definitivamente chiudendo set (25-22) e partita.

 

Acqua & Sapone Roma Volley Club – Cuore di Mamma Cutrofiano 3-0 (25-18, 25-17, 25-22)

Acqua & Sapone Roma Volley Club: Adelusi 1, Guiducci 2, Arciprete 8, Papa 14, Cogliandro 2, Rebora 10, Diop 3, Decortes 15, Spirito (L), Purashaj, Consoli. Ne Finizio (L), Giugovaz, Bucci. All.: Cristofani.

Cuore di Mamma Cutrofiano: Avenia, Quarchioni 3, M’Bra 9, Castaneda 17, Menghi 4, Caneva 9, Ferrara (L), Panucci, Salviato, Gorgoni 1, Rizzieri, Morciano. Non entrate: Tarantino (L). All.: Carratù.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù