SERIE A2. Promozione, Mondovì vince a Soverato. Salvezza, Ravenna supera Montale

La LPM BAM consolida il primato nella Pool Promozione grazie al sofferto successo in casa del Volley Soverato per 1-3

Di Redazione | Giovedì, 25 Marzo 2021 08:11

Montecchio Maggiore-Torino


Grazie ai tre punti conquistati in Calabria, le pumine di Davide Delmati aumentano il divario sulle inseguitrici, sebbene abbiano disputato due partite in più di Roma e una in più di Vallefoglia. Il confronto in riva allo Ionio è equilibrato e le padrone di casa lo iniziano con il piglio giusto. Nonostante una prestazione di alto livello, però, sono le monregalesi a ottenere la posta in palio, più attente nelle fasi cruciali dei parziali. Come nel quarto, quando dal 20-20 Molinaro e Hardeman confezionano il break decisivo. Già disputato domenica il match tra Macerata e Roma, sono state rinviate tre gare della 5^ giornata: Cutrofiano-Marsala, Vallefoglia-Pinerolo San Giovanni in Marignano-Sassuolo.

 

Volley Soverato - LPM BAM Mondovì 1-3 (25-17 21-25 21-25 22-25)

Volley Soverato: Mason 16, Riparbelli 11, Shields 22, Lotti 10, Meli 2, Bortoli 1, Barbagallo (L), Bianchini 1, Piacentini 1, Ferrario (L), Nardelli, Salimbeni. Non entrate: Cipriani. All. Napolitano.

LPM BAM Mondovì: Tanase 10, Molinaro 17, Scola 1, Hardeman 17, Mazzon 8, Taborelli 18, De Nardi (L), Bordignon, Bonifacio, Midriano. Non entrate: Serafini, Mandrile. All. Delmati.

 

Pool Promozione, classifica

Lpm Bam Mondovì 51 (6); Acqua & Sapone Roma Volley Club 47 (8); Megabox Vallefoglia 44 (8); CBF Balducci HR Macerata 41 (7); Eurospin Ford Sara Pinerolo 40 (8); Sigel Marsala 38 (7); Cuore Di Mamma Cutrofiano 38 (7); Green Warriors Sassuolo 34 (7); Omag San Giovanni in Marignano 33 (8); Volley Soverato 33 (6). (tra parentesi le partite ancora da disputare).

 


 

Pool Salvezza

L'Olimpia Teodora Ravenna raggiunge la Futura Volley Giovani Busto Arsizio in vetta alla classifica della Pool Salvezza in virtù della vittoria in rimonta sull'Exacer Montale. Sotto di un set e 6-12 nel secondo, le romagnole di Simone Bendandi infilano un incredibile parziale di 12-0 con cui ribaltano l'inerzia del match. Le nerofuxia, infatti, si riprendono solo nel quarto, guidato fino al 19-21. Lì le padrone di casa difendono tutto e costringono Brina e compagne all'errore. Di Assirelli il punto del 3-1 finale.

Non fa punti Montale, ma non ne approfitta la Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, superata tra le mura di casa dal Barricalla Cus Torino, alla seconda affermazione consecutiva. Lo 0-3 tiene le vicentine in ultima posizione, a -2 dalle emiliane. Il match per i primi due set è guidato autorevolmente dalle piemontesi di Mauro Chiappafreddo, che hanno in Pinto, Sainz e Vokshi tre attaccanti efficienti (rispettivamente 16, 13 e 13 punti). Nel terzo le ragazze di Mario Fangareggi si costruiscono le occasioni per allungare la contesa con le bordate di Battista e i muri di Bartolini, ma dal 22-19 si passa al 23-25.
Posticipata a mercoledì la sfida tra CDA Talmassons e Futura Volley Giovani Busto Arsizio, mentre rinviata a data da destinarsi la gara tra Itas Città Fiera Martignacco e Club Italia Crai. Turno di riposo per la Geovillage Hermaea Olbia.

 

Risultati

Sorelle Ramonda Ipag Montecchio - Barricalla Cus Torino 0-3 (19-25, 17-25, 23-25)

Sorelle Ramonda Ipag Montecchio : Scacchetti, Cagnin 4, Bovo 4, Covino 6, Battista 17, Bartolini 12, Monaco (L), Mangani 1, Imperiali (L). Non entrate: Rosso, Canton, Brandi. All. Fangareggi.

Barricalla Cus Torino : Pinto 16, Mabilo 3, Vokshi 13, Sainz 13, Bertone 5, Rimoldi 2, Gamba (L), Sironi 1, Venturini, Severin. Non entrate: Torrese (L), Batte. All. Chiappafreddo.

 

Olimpia Teodora Ravenna - Exacer Montale 3-1 (22-25, 25-17, 25-18, 25-23)

Olimpia Teodora Ravenna: Piva 21, Torcolacci 3, Kavalenka 9, Grigolo 1, Guidi 11, Morello 4, Rocchi (L), Guasti 14, Assirelli 8, Monaco, Bernabe', Poggi. Non entrate: Giovanna (L). All. Bendandi.

Exacer Montale : Brina 22, Fronza 3, Botarelli 5, Pinali 10, Gentili 8, Lancellotti 1, Bici (L), Rubini 4, Blasi, Aguero, Cigarini. Non entrate: Venturelli (L), Saccani. All. Tamburello

 

Pool salvezza

Olimpia Teodora Ravenna 32 (6); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 32 (5); Itas Città Fiera Martignacco 28 (6); Geovillage Hermaea Olbia 24 (5); Barricalla Cus Torino 23 (5); Club Italia Crai 19 (7); Cda Talmassons 15 (9); Exacer Montale 8 (5); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 6 (6). (tra parentesi le partite ancora da disputare)

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù