SERIE B2. La Serteco vede l'Alba del secondo posto: stratosferiche arancionere

GENOVA. Rialza immedietamente la testa Serteco dopo la battuta d'arresto casalinga contro Libellula Volley

Di Redazione | Domenica, 21 Marzo 2021 12:50

La Serteco Genova


Ad Alba le giovani coccinelle di coach Barigione si impongono con un netto 3-0 su L'Alba Volley. Tra le titolari non spicca il nome di Francesca Parise, ferma per alcuni problemini fisici. Avvio di gara non brillantissimo delle coccinelle che si ritrovano sotto di diversi punti, ma con una grande reazione la rimonta riesce e il primo set viene portato a casa 21-25.

Nel successivo parziale succede praticamente lo stesso: Serteco accusa inizialmente qualche punto di svantaggio, salvo poi rimontare in un secondo momento ed infine aggiudicarsi il parziale 24-26. Serteco sulla scia dell'entusiasmo entra in campo nel terzo set controllando il gioco senza lasciare possibilità alle avversarie di rientrare in partita. Le arancionere vincono anche questo set 21-25 e chiudono definitivamente l'incontro tornando a Genova con 3 punti importanti. Sugli scudi in questa sfida Chiara Poggi che domina le avversarie a muro e in attacco. Ottimo ingresso di Ilaria Daffara decisiva nei momenti caldi.

Entusiasta della prova delle sue ragazze coach Barigione: "Sono estremamente soddisfatto. Questa è un'ulteriore dimostrazione che il nostro non è soltanto un progetto basato sulle prestazioni delle singole: fuori Parise, sino ad ora la nostra migliore realizzatrice, la squadra non è mai calata in efficienza e il capitano Tonello si è assunta più responsabilità in prima e seconda linea".

Anche il presidente Giorgio Parodi molto soddisfatto: "Prestazione veramente di qualità e la crescita delle ragazze continua. Ora siamo a -1 dalla prima in classifica, aspettiamo lo scontro di sabato contro Cuneo. Il progetto giovani sta dando i frutti aspettati a inizio stagione. Bene tutte voto 10 a tutte". Con questo nuovo successo Serteco sale in classifica al secondo posto in compagnia di Libellula Volley a 15 punti e soltanto a una lunghezza dalla prima in classifica Normac AVB, uscita sconfitta in questo nono turno dalla sfida contro Acqua Calizzano Carcare. Nella prossima giornata, ultima di ritorno di questo girone A1, le coccinelle scenderanno in campo sabato 27 marzo al PalaFigoi contro Bosca Ubi Banca Cuneo per tentare di chiudere in bellezza la prima fase.

 

L'Alba Volley-Serteco Volley School Genova 0-3 (21-25, 24-26, 21-25)

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù