SERIE C. La Millenium immessa nel massimo torneo regionale

BRESCIA. Nei giorni scorsi il Consiglio Regionale della Fipav Lombardia ha accolto favorevolmente la richiesta della società bianconera di immissione nell’organico della Serie C

Di Redazione | Giovedì, 18 Febbraio 2021 08:44

La giovanile della Millenium


Infatti nelle scorse settimane si è reso disponibile ad esaminare le richieste da parte delle società iscritte alla serie D Maschile/Femminile per un eventuale completamento degli organici dei campionati di serie C che inizieranno il giorno 27 febbraio. La partecipazione al campionato sarà fuori classifica, pertanto non darà diritto a promozioni o permanenza nel campionato della prossima stagione.

La scelta, effettuata ad insindacabile giudizio del Comitato Regionale, si è basata principalmente sui seguenti criteri:
1) Compatibilità geografica con i gironi dove si manifestassero le mancanze.
2) Disponibilità del campo di gara già assicurata per allenamenti e gare, in particolare va assicurata la massima disponibilità ad accettare le alternanze casa/fuori già inserite in calendario.
3) Squadra che già ha la possibilità di allenarsi usufruendo del permesso come squadra Under 15/17/19.

Le atlete Millenium che prenderanno parte al campionato di serie C saranno frutto di una selezione delle Under 17 e Under 19 ma potrebbe esserci qualche innesto tra le giovanissime oppure di fuori quota in caso di necessità. Il girone assegnato alle leonesse è il “girone E” nel quale sono state inserite squadre del territorio tra Brescia, Mantova e Cremona:

ValVolley Gardone Beretta (Brescia)

Idras Ef Torble Casaglia (Brescia)

U.S. Montecchio Macelleria Ottelli (Brescia)

Linea Saldatura Bedizzole (Brescia)

Afa De Giorgi Villanuova Gavardo (Brescia)

Volley Millenium Brescia

Teorema Soresina (Cremona)

ZooGreen Capergnanica (Cremona)

Tecnimetal Piadena (Cremona)

Inox Meccanica Rivalta sul Mincio (Mantova)

Volley Davis (Mantova)

Re/Max Intermedia Medole (Mantova)

 

“Abbiamo avuto l’opportunità di proporci per partecipare al campionato di serie C e abbiamo colto l’occasione per permettere alle nostre giovani di misurarsi con una categoria superiore – dichiara Lucrezia Catania, manager Millenium- Sarà una possibilità di crescita ma anche un banco di prova per valutare al termine della stagione 2020/2021 i risultati del progetto. Infatti, a fine maggio termina il programma triennale impostato dal Coordinatore Tecnico Matteo D’Auria e la società sta lavorando da alcuni mesi al nuovo progetto con l’obiettivo di alzare notevolmente l’asticella".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù