CHAMPIONS LEAGUE. Quarti di finale è derby Modena-Perugia

Terminati i raggruppamenti europei, sono due le italiane ad essere passate come teste di serie

Di Redazione | Venerdì, 12 Febbraio 2021 20:48

Il tabellone di Quarti di finale


La Trentino Itas, con 17 punti all’attivo, che ha chiuso con 6 vittorie su altrettante partite (una vittoria a tavolino per rinuncia del Friedrichshafen), e la Sir Sicoma Monini Perugia che, con la netta vittoria nel derby tricolore ha messo la freccia, posizionandosi prima nel tabellone della pool B per quoziente set, davanti alla Cucine Lube Civitanova.

Il verdetto per la Leo Shoes Modena è passato per il risultato dell’ultimo match giocato giovedì sera. La Verva Warsawa Orlen Paliwa, non essendo riuscita a mettere a segno più di 8 punti nel tie break contro i russi del Kemerovo, ha lasciato via libera a Modena che si è posizionata al primo posto del ranking della pool D con 12 punti. Gli uomini di Giani hanno passato il turno come peggior prima delle Pool.

Nell'urna delle teste di serie sono state inserite le quattro vincitrici del proprio girone con il miglior ranking: Kedzierzyn Kozle, Trentino Itas, Sir Sicoma Monini Perugia e Zenit Kazan. Nell'altra la peggiore prima, la Leo Shoes Modena, e le tre migliori seconde Pge Skra Belchatow, Cucine Lube Civitanova e Berlin Recycling Volleys.

 

Questi gli accoppiamenti

PGE Skra Belchatow (POL) – Zenit Kazan (RUS)

Cucine Lube Civitanova – Grupa Azoty Kedzierzyn Kozle (POL)

Berlin Recycling Volleys (GER) – Trentino Itas

Leo Shoes Modena – Sir Sicoma Monini Perugia

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù