SERIE B1. L'Akademia Sant’Anna presenta la schiacciatrice Martina Escher

MESSINA. "Ambiente stupendo, mi sono subito integrata e abbiamo tanta voglia di scendere in campo"

Di Redazione | Lunedì, 11 Gennaio 2021 13:32

 


L'Akademia Sant’Anna annuncia l’inserimento nel roster di Martina Escher. Catanese, classe 1989, posto 4 completo ed affidabile, di lunga esperienza. Esordisce in serie C nella Pallavolo Puntese. Non ancora maggiorenne approda in B2 nella Costanzo Siracusa e l’anno dopo esplode in B1 a Lamezia, categoria che mantiene nelle tre stagioni successive con Napoli, Pontecagnano e Priolo Siracusa. Seguono tre anni in B2 di alto livello con Tremestieri Etneo, Gela e Cefalù. Poi solo B1 con Aversa, Corato, San Giustino, Tremestieri, Orvieto, Maglie, S. Teresa, Mesagne, Corridonia e l’inizio della stagione con la Pallavolo Sicilia.

"Mi sento come se sto all’Akademia Sant’Anna da inizio preparazione – sono le prime sensazioni di Martina - Mi sono integrata subito, sembra che conosco le mie compagne da una vita, la società non mi ha fatto mancare nulla da quando sono arrivato e con Nino Gagliardi c’è un rapporto splendido. Posso dire che in poco tempo ho trovato delle amiche".

Pronta a tuffarsi nella nuova avventura, Martina analizza il mini girone che attende Akademia Sant’Anna. "Manco da tanti anni nel girone siciliano, quindi non posso conoscere i reali valori delle altre squadre. Ci saranno tanti derby, le partite saranno ancora più sentite. Ma al di là delle avversarie posso dire che c’è tanta voglia di giocare e scendere in campo, ogni partita sarà una battaglia". E su Akademia Sant’Anna, la nuova schiacciatrice è certa: "Si vede la mano dell’allenatore, penso che ci potremo togliere grandi soddisfazioni. È una squadra che fa della grinta una delle sue forze, in campo le ragazze si sentono, ci mettono il cuore. Come piace a me".

Una curiosità. Martina Escher nel 2010 ha raggiunto la finale di Miss Italia.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù