CEV CUP. La Saugella direttamente agli ottavi di finale: la Viteos Neuchatel si ritira

MONZA. La squadra elvetica rinuncia all'impegno internazionale complice la diffusione del Covid-19 in Europa e in Svizzera e le misure restrittive adottate nel proprio cantone per contenerlo

Di Redazione | Venerdì, 06 Novembre 2020 10:18

 La Saugella Monza


Le monzesi volano così agli ottavi dove affronteranno le ungheresi della Swietelsky Békéscsaba. La Saugella si qualifica agli ottavi di finale della CEV Volleyball Cup femminile 2021, seconda manifestazione continentale in ordine di importanza, senza scendere in campo. Quella che sarebbe dovuta essere l'avversaria delle monzesi nei sedicesimi di finale della coppa, ovvero la formazione svizzera del Viteos Neuchatel, si è infatti ritirata dalla competizione complice la diffusione del Covid-19 in Europa e in Svizzera e le misure imposte nel proprio cantone di appartenenza.

Per la squadra guidata da Marco Gaspari é già noto il nome del prossimo avversario: si tratta della squadra ungherese della Swietelsky Békéscsaba. La gara di andata si giocherà tra l'8 ed il 10 dicembre 2020 in Ungheria, a Békéscsaba, mentre la partita di ritorno andrà in scena all'Arena di Monza tra il 22 ed il 24 dicembre 2020.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù