NEWS. Serie B1, cinque casi positivi al Blu Volley e due a Cerignola

QUARRATA (PT). Dopo i casi in A1 a Busto Arsizio (tre atlete e membro staff tecnico) e Cuneo (staff tecnico), il Covid-19 ha colpito le 'minors'

Di Redazione | Giovedì, 15 Ottobre 2020 09:41

Covid-19

 

E' notizia di questa mattina di cinque casi in serie B1 al Blu Volley Quarrata, squadra toscana del girone A, e e il FLV Cerignola in Puglia (girone E) . Dalla pagina facebook del Blu Volley: "La Società Blu Volley comunica che ai normali controlli anticovid sono risultate positive 5 atlete e un membro dello staff tecnico. I nomi delle atlete non verranno resi noti per proteggere la privacy delle nostre tesserate. La Società collabora con le strutture sanitarie per raggiungere la massima sicurezza. Tutti i sei tesserati sono asintomatici o pausasintomatici". Atlete e membro dello staff sono state messe in stato di isolamento in attesa della negativizzazione.

Sono coinvolte anche due atlete della formazione barese, iscritta nel girone E. "La ASD FLV Cerignola - si legge nella nota stampa sulla pagina Facebook - comunica la positività di due atlete Serie B1. La società tutta esprime la propria vicinanza alle due ragazze colpite dal COVID-19, a cui va il nostro primo pensiero.  Nella giornata di Martedì una prima atleta sottopostasi al Tampone è risultata positiva ed attualmente è fuori regione, dove si trovava al momento dell’effettuazione del tampone.

Come da protocollo la FLV - dopo 12 ore - ha fatto sottoporre al Tampone tutta la squadra e lo Staff Tecnico. Nella serata di ieri abbiamo ricevuto il responso che parla di 19 casi Negativi ma un’altra atleta contagiata, anch’essa asintomatica.  Come da indicazioni l’atleta è stata regolarmente denunciata alla ASL e tutta la squadra e staff sottoposto a partire da subito in isolamento fiduciario.  Nei prossimi giorni, verrà effettuato un secondo tampone a tutta la squadra per verificarne la situazione".

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù