SUPERCOPPA. Finalissima: Cucine Lube Civitanova e Sir Safety Conad Perugia si sfidano all’AGSM Forum

Il primo trofeo stagionale sta per essere assegnato a Verona. Nella finalissima di venerdì 25 settembre alle 21.30, con diretta tv su RAI 2 e anteprima dalle 21.00 su RAI Sport, Cucine Lube Civitanova e Sir Safety Conad Perugia si giocheranno la Del Monte® Supercoppa 2020

Di Redazione | Giovedì, 24 Settembre 2020 11:42

Osmany Juantorena e Dragan Travica

 

I Campioni del Mondo mirano a vincere per la quinta volta un trofeo che manca in bacheca dal 2014, mentre i Block Devils, detentori della Supercoppa e alla quarta Finale del torneo in cinque anni, intendono conquistare il titolo per la terza volta.

Le dichiarazioni

Osmany Juantorena (Cucine Lube Civitanova): “Sarà una gara molto difficile, d’altra parte stiamo parlando di una finale. Siamo solo ad inizio stagione, ma credo che tutte le due squadre siano a buon punto. Mi viene in mente l’ultima partita contro Perugia in Coppa Italia finita al tie break quindi penso proprio che sarà una gara tirata e tosta. Secondo me, battuta e ricezione sono i fondamentali che determineranno il risultato: per vincere e avere la meglio su una grande squadra come Perugia dovremo tenere sempre alto il nostro livello di gioco”.

Ferdinando De Giorgi (allenatore Cucine Lube Civitanova): “Siamo contenti di essere tornati in finale di Del Monte Supercoppa e ci siamo creati l’opportunità di giocarci questa chance. Ci aspettiamo naturalmente una grande battaglia e scenderemo in campo per migliorare ancora di più le nostre situazioni di gioco e puntare alla vittoria. Dovremo attraversare la partita con determinazione e con la pazienza necessaria di quando si affrontano avversari forti. La battuta e la ricezione saranno fondamentali importanti che sposteranno gli equilibri, ma è chiaro che avere la capacità di sistemare durante la gara alcuni aspetti e restare sempre in gioco sono fattori determinanti”.

Aleksandar Atanasijevic (Sir Safety Conad Perugia): “Sarà la mia prima Finale da capitano. È sempre bello giocare partite importanti, ma ancora più importante è vincere le finali. Con la Lube segreti ormai non ci sono, ci conosciamo bene. È una squadra fortissima e piena di campioni che sanno come si vincono i trofei come ad esempio Juantorena, Leal e Lucio (De Cecco, ndr). Sarà durissima, bisognerà iniziare forte dalla prima palla. Se giochiamo la nostra pallavolo abbiamo possibilità di vincere”.

Vital Heynen (allenatore Sir Safety Conad Perugia): “Stiamo migliorando passo dopo passo, anche se chiaramente siamo lontani dal livello che vorrei io. È normale perché siamo stati sei mesi senza giocare. Nelle ultime due settimane la squadra si è allenata molto bene, ma abbiamo ancora un grande margine di crescita. Sono felice di giocare la Finale di Supercoppa, servirà per la crescita del gruppo. Ma ovviamente non andiamo a Verona solo per giocare, andiamo a Verona per vincere”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù