SUPERCOPPA. Nel 'recupero' Busto Arsizio batte Novara e stasera sfida l'Imoco

VICENZA. Saranno le farfalle bustocche le seconde finaliste dell'edizione 2020 della Supercoppa italiana

Di Redazione | Domenica, 06 Settembre 2020 11:05

Camilla Mingardi (foto © Rubin x LVF)


Nel proseguimento della seconda semifinale, interrotta causa impraticabilità del terreno di gioco (causa l'abbassamento della temperatura ha reso sempre più scivoloso inducendo atlete, tecnici e staff a chiedere la sospensione) sul punteggio di 1-1, all'interno delle mura del PalaGoldoni di Vicenza l'Unet Ework Busto Arsizio si impone in quattro set.

La squadra di coach Marco Fenoglio supera l'igor Novara con un doppio 25-22 e stacca il pass per la finale dove troverà l'Imoco Volley che nella sua semifinale ha sconfitto Scandicci (3-0). Travolgente Mingardi con 20 punti, doppia cifra per Gennari e Stevanovic, per l'igor non basta Herbots (21 punti). L'atto conclusivo si terrà questa sera (ore 21.15 diretta su Rai 2) presso il PalaGoldoni.

Unet e-work Busto Arsizio-Igor Gorgonzola Novara 3-1 (23-25 25-18 25-22 25-22)

Unet e-work Busto Arsizio: Escamilla 6, Olivotto 4, Mingardi 20, Gennari 12, Stevanovic 14, Bonelli 4, Leonardi (L), Herrera Blanco 4, Piccinini. Non entrate: Poulter, Bulovic, Cucco. All. Fenoglio.

Igor Gorgonzola Novara: Washington 6, Hancock 6, Herbots 21, Bonifacio 5, Zanette 2, Daalderop 15, Sansonna (L), Smarzek 11, Bosetti 1, Chirichella 1, Battistoni, Populini. Non entrate: Costantini, Napodano (L). All. Lavarini.

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù