BEACH VOLLEY. Campionato Italiano Assoluto: Breidenbach-Benazzi e Lupo-Nicolai campioni d'Italia 2020

CAORLE (VE). Il maltempo di metà giornata sulla Piterpan Beach Arena non è riuscito ad ostacolare la finale scudetto del campionato Italiano di beach volley, giocata nella splendida cornice dei campi allestiti sul lungomare Trieste di Caorle per il secondo anno consecutivo

Di Redazione | Lunedì, 31 Agosto 2020 05:33

Il podio tricolore 2020


E' stato spettacolo in campo e fuori per i pochissimi presenti per via delle restrizioni legate all'emergenza sanitaria. A cucirsi il tricolore sulla canotta sono state le coppie formate da Sara Breidenbach e Giada Benazzi (femminile) e gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo (maschile).

Primo scudetto assoluto per Breidenbach-Benazzi che si sono presentate a questa finale scudetto per la prima uscita ufficiale di coppia dopo il periodo di preparazione che le ha viste lavorare insieme nel corso di questi mesi. Le campionesse d'Italia hanno perso il loro primo set di questa finale scudetto proprio nella finalissima contro le azzurrine Scampoli-Bianchin che questa mattina hanno eliminato Menegatti-Orsi Toth. Il forfait di queste ultime, legato ad un infortunio alla Menegatti nella parte conclusiva della semifinale di questa mattina, ha assegnato il gradino più basso del podio alle altre azzurrine They-Varrassi che in semifinale questa mattina sono state sconfitte da Breidenbach-Benazzi.

E' stata invece una finale piena di scudetti quella maschile con ben nove tricolori conquistati dai quattro atleti in campo. A spuntarla, dopo una bellissima finale conclusa al tiebreak, sono stati gli azzurri Paolo Nicolai e Daniele Lupo che hanno ribaltato il tie break allo sprint finale valso lo scudetto, il quarto personale per entrambi. Applausi per due coppie di altissimo livello che tra qualche settimana prenderanno parte all'Europeo in Lettonia.

A salire sul terzo gradino del podio sono stati Andrea Abbiati e Tiziano Andreatta che confermano quindi il grande momento di forma, dopo la vittoria di Lubiana, fermandosi solo in semifinale al tiebreak con Lupo-Nicolai. Cala il sipario sul campionato italiano di beach volley, un'edizione flash per questa strana stagione che ha interrotto i sogni di tanti atleti ma ha sicuramente acceso in tutti una sola voglia, quella di ripartire e far tornare a battere il cuore dello sport.


Femminile

6° turno perdenti

G. Godenzoni-G. Saguatti - C. Scampoli-M. Bianchin 0-2 (13-21, 13-21)

G. Toti-A. Zuccarelli - D. Varrassi-C. They 1-2 (16-21, 21-15, 13-15).

 

Semifinali

M. Menegatti-V. Orsi Toth - Scampoli-M. Bianchin 1-2 (14-21, 21-18, 13-15)

S. Breidenbach-G. Benazzi - D. Varrassi-C. They 2-1 (16-21, 21-18, 15-13)

 

Finale 3°posto

D. Varrassi-C. They - M. Menegatti-V. Orsi Toth 2-0 (21-0, 21-0) (forfait)

 

Finale 1° posto

C. Scampoli-M. Bianchin - S. Breidenbach-G.Benazzi 1-2 (24-22, 14-21, 14-16)

 

Maschile

6° turno perdenti

M. Alfieri-M. Sacripanti - A. Abbiati-T. Andreatta 1-2 (21-19, 15-21, 11-15)

P. Ingrosso-M. Caminati - F. Vanni-A. Lupo 0-2 (21-23, 19-21)

 

Semifinali

D. Lupo-P. Nicolai - A. Abbiati-T. Andreatta 2-1 (25-15, 18-21, 15-7)

E. Rossi-A. Carambula - F. Vanni-A. Lupo 2-0 (21-14, 21-16)

 

Finale 3° posto

A. Abbiati-T. Andreatta - F. Vanni-A. Lupo 2-0 (21-19, 21-16)

 

Finale 1° posto

D. Lupo-P. Nicolai - E. Rossi-A. Carambula 2-1 (18-21, 21-13, 15-11)

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù