SERIE C. Net Volley: Gullo, Panucci e Osoianu pochi innesti per sognare

CINISELLO BALSAMO (MI). Una delle società del panorama milanese la cui base di lavoro è la crescita e valorizzazione del settore giovanile è indubbiamente il Net Volley Cinisello

Di Redazione | Giovedì, 20 Agosto 2020 09:07

Il Net Volley Cinisello, stagione 2020/2021


La squadra della passata stagione in serie C è rimasta, per la quasi totalità, la stessa con ragazze approdate in prima squadra dopo aver cavalcato brillantemente le tappe del settore giovanile. Nel gruppo edizione 2020/2021 è confermata l’attenzione sul proprio bacino d’utenza con l’innesto di tre nuove validissime atlete: Gullo, Panucci e Osoianu.

Questo si evince ed è confermato dalle parole dell’inossidabile presidentessa Roberta Valente. “Visto che il gruppo è lo stesso della stagione bruscamente interrotta - spiega - ci piacerebbe riprendere da dove avevamo lasciato. Dopo un avvio in salita, giustificato dal fatto che allenatore e squadra erano nuovi, stavamo finalmente raccogliendo i frutti del tanto lavoro fatto. Vorremmo riprendere da lì con un po’ di consapevolezza in più. Crediamo molto molto in questo gruppo che è giovane e che ha dimostrato tanta voglia di fare, ma soprattutto si diverte a stare in palestra che è una cosa rara da trovare. Non ci poniamo obiettivi ambiziosi, ma sicuramente c’è la voglia di far bene”.

Questa, dunque, la squadra che si ripresenterà ai nastri di partenza del torneo di serie C guidata ancora dal duo Sergio e Stefano Vitaglione. Al palleggio accanto alla confermata Sara Carloni (96) è arrivata da Arosio l’esperta Monica Saitta (92) che andrà a sostituire per fine attività Gaia Gilardi. Alla loro diagonale Martina Marzella (96) e la giovane Diana Osoianu (03). Il trio delle centrali è rimasto lo stesso: Alice Carraretto (96), Annalisa Rossi (01), Silvia Platini (01). Nel gruppo delle bande ecco appunto le new-entry Alessia Gullo (03) e Cristina Panucci (02) che si affiancheranno a Silvia Potenza (01), Chiara Branca (99), Martina Dell’Orto (97). Infine come liberi resta Ilaria Sollazzo (99) ed arriva da Lazzate Alice Donatiello (00) che prende il posto di Rebecca Citterio passata in prestito ad Opera (serie D).

Il gruppo si completa con il preparatore atletico Eugenio Scovino e la team manager Lucia Spadari.

 


Servizio a cura di Claudio Cornalba

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù