PRIMA DIVISIONE. Il ritorno di Rosy Monzio Compagnoni alla Trattoria Severgnini

VAILATE (CR). La centrale bergamasca, dopo la maternità, ha deciso di proseguire l'attività agonistica e lo fa nella società che considera la sua seconda casa

Di Redazione | Martedì, 14 Luglio 2020 16:03

Rosy Monzio Compagnoni

 

Bergamasca di Romano di Lombardia, classe 1987. La prima attività sportiva è stata l'atletica leggera come saltatrice in alto, passata al volley ha mosso i passi nel volley alla Capralbese Volley in Seconda Divisione con coach Antonio Dedda.

Nel 2012 il passaggio alla Golden Volley in serie C. La stagione è di crescita esponenziale, prima con Alessandro Cè e poi con Vittorio Verderio: al termine della stagione conquista i play off promozione. Una stagione alla Brignanese, società della bassa bergamasca, in D (guida tecnica Franco Tatoo) e poi quattro stagioni a Vailate (2014-2018), dopo conquista la promozione in C (2017).

Chiuso il primo ciclo a Vailate, l'avventura a Ripalta Cremasca. Il matrimonio (2018) e poi la maternità ma la voglia di far squittire le scarpe di gomma non è mai venuta meno. A trentatrè anni compiuti il ritorno a Vailate dal (confermato) coach Antonio Stucchi.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù