CEV. Aperte le porte in Champions League per Scandicci e Trento

LUSSEMBURGO. In risposta alla crisi del coronavirus, martedì 7 luglio il consiglio di amministrazione del CEV ha approvato una serie di misure eccezionali specificamente concepite per l'edizione 2021 delle Coppe europee

Di Redazione | Giovedì, 09 Luglio 2020 05:37

Un pallone, griffato Cev


Questa decisione riflette un ampio e stretto processo di consultazione con tutte le parti interessate, in incontri online la CEV valuta e comprende i piani delle Federazioni Nazionali e dei loro rispettivi club nel tentativo di soddisfare interessi e trovare soluzioni ragionevoli e praticabili.

Queste misure seguono l'interruzione anticipata dell'ultima stagione competitiva a causa dello scoppio della pandemia, con la maggior parte delle Federazioni affiliate incapaci di terminare le rispettive leghe nazionali, e quindi "congelando" le posizioni rilevanti come nell'ultima tornata della competizione effettiva , senza alcuna fase a eliminazione diretta o playoff. In termini di partecipazione all'edizione 2021 della Champions League, il BoA ha concordato quanto segue:
Le Federazioni Nazionali continueranno a registrare i propri team secondo l'elenco di classifica pertinente pubblicato all'inizio di quest'anno e disponibile qui.

Oltre a riempire gli spazi definiti dalla classifica europea, le Federazioni nazionali saranno eccezionalmente in grado di registrare una squadra in più per genere. Questa squadra inizierà il torneo dal 1 ° al 3 ° round, con i criteri di ammissibilità tra cui la partecipazione a due delle ultime tre edizioni della CEV Champions League e una top-five nella rispettiva lega nazionale. Nell'assegnazione di questi slot extra, l'ordine di priorità rifletterà la classifica europea pertinente.

Come al solito, il 4 ° round sarà caratterizzato da 20 squadre per genere. Se c'è un posto vacante a causa della mancata registrazione di una o più squadre da parte della rispettiva Federazione Nazionale, le squadre aggiuntive si qualificheranno dai primi round al fine di completare l'elenco di 20 club a causa del quarto round.

Il consiglio di amministrazione del CEV ha approvato un calendario provvisorio per le coppe europee 2021, disponibile qui; questo rimane ovviamente soggetto a cambiamenti a seconda dell'evoluzione della pandemia in Europa. Il sorteggio di tutte e tre le Coppe Europee si svolgerà nella seconda metà di agosto a Lussemburgo, con ulteriori informazioni da seguire a tempo debito.

In linea di principio, il 1 ° e il 3 ° round saranno costituiti da partite in casa e fuori casa, tuttavia i tornei round-robin singoli possono svolgersi nel 1 ° e 2 ° round della competizione, a seconda del numero di squadre iscritte. Il formato dei round successivi non cambia, con un doppio round-robin previsto per il 4 ° round, seguito da partite in casa e fuori casa nei quarti di finale e nelle semifinali prima che la competizione raggiunga il suo culmine con le Super Finali in un unico luogo per sia uomini che donne. Tradotto per Scandicci e Trento si spalancano le porte della massima competizioni internazionale, partendo però dai turni preliminari.

Già definite anche le date della fase a gironi. 1^giornata: 17, 18 o 19 novembre 2020. 2^giornata: 1, 2 o 3 dicembre 2020. 3^giornata: 15, 16 o 17 dicembre 2020. 4^giornata: 20 o 21 gennaio 2021. 5^giornata: 2, 3 o 4 febbraio 2021
6^giornata: 10 febbraio 2021.

Inoltre, la BoA ha approvato un piano di emergenza e una serie di misure qualora le squadre si trovassero incapaci di viaggiare o ospitare partite. Per il 1 ° e il 3 ° round, questi includono la possibilità di tenere le partite in casa e in trasferta nella stessa sede e di rinunciare a una squadra, che successivamente passerebbe direttamente alla Coppa CEV. Per quanto riguarda il 4 ° round, il CEV ha escogitato una serie di scenari, come la perdita dovuta a cause di forza maggiore, il passaggio dalle partite in casa e fuori casa ai tornei, nonché la possibilità di "congelare" la classifica del pool in base ai risultati delle partite giocato fino a qualsiasi tipo di interruzione del programma effettivo.

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù