SERIE A2. Sorelle Ramonda Ipag, il ritorno della schiacciatrice Clara Canton

MONTECCHIO MAGGIORE (VI). Ufficiale per la stagione 2020 2021 l'arrivo dell'attaccante di posto 4, classe 1998

Di Redazione | Martedì, 30 Giugno 2020 08:52

Clara Canton (foto @ Ferioli)


Nativa di Arzignano in provincia di Vicenza. Per la giocatrice veneta si tratta di un ritorno in maglia biancorossonera, in quanto nella stagione 2016 2017 con la maglia delle Sorelle Raimonda ha vinto il campionato di serie B1 e ottenere la promozione in serie A2. Nella stagione successiva (2017 2018) con la maglia numero 1 sulle spalle della Savallese Millennium Brescia esordisce nel secondo campionato nazionale e insieme alla squadra allenata da coach Enrico Mazzola ottiene la storica promozione in serie A1.

Nella stagione 2018 2019 difende i colori dell'Olimpia Teodora Ravenna ma purtroppo il 15 dicembre 2018 l'atleta sì è gravemente infortunata al legamento crociato anteriore del ginocchio nella sfida contro Trento. Nella stagione scorsa Canton è tornata a calcare il taraflex sempre con la maglia di Ravenna con la determinazione che la contraddistingue ha superato brillantemente l'infortunio essendo così pronta al 100% per la stagione 2020 2021 con la casacca della società veneta e ad essere protagonista al PalaCollodi.

“Sono molto felice di annunciare il mio ritorno alla UVMM - commenta Clara Canton -. Le nostre strade si separarono quattro anni fa dopo la promozione nella categoria e finalmente si ricongiungono. Sono emozionata e carica per la nuova stagione, abbiamo un gruppo molto giovane e credo ricco di talenti. Sono fiduciosa che si possa lavorare alla grande e ottenere degli ottimi risultati. La scorsa stagione ha lasciato sicuramente dell’amaro in bocca per la sua incompiutezza, speriamo assolutamente di rifarci. A breve inizieremo la preparazione e non vedo l’ora di confrontarmi con questa nuova realtà e conoscere le mie nuove compagne".

 

Servizio a cura di Marco Boldini

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù