SERIE C. Ambra Nicoli prosegue l'avventura alla Tecnimetal

PIADENA (CR). Importante conferma, la terza, del roster del coach Roberto Marini. A guidare la cabina di reggia della formazione biancoazzurra ci sarà l'esperta regista casalasca

Di Redazione | Giovedì, 25 Giugno 2020 12:59

Ambra Nicoli

 

Nativa di Casalmaggiore ma residente a Martignana Po, dopo i primi passi alla SNP Gussola (Prima Divisione), Nicoli è affacciata al volley nazionale nella stagione 2001-02 con la maglia del Collecchio (B1), la stagione successiva si è trasferita all’Edilkamin Ostiano (B2) per poi difendere i colori del Volley Parma (C).

Due stagioni in B2, prima a Belgioioso Pavia e Fabbrico (Reggio Emilia), dal 2004 al 2006, hanno anticipato tre stagioni all’Op Volley Asola (serie B2) con direttore sportivo Stefano Condina, dal 2006 al 2009. Un campionato a Vistarino (Pavia) in B2 ha preceduto l’approdo alla Properzi Lodi, dove vi è rimasta sino al 2015 dove ha dovuto interrompere l’attività (gennaio) per gravidanza. In quattro campionato in maglia Properzi, la nuova alzatrice dell’Esperia ha conquistato, sotto la guida di coach Gianfranco Milano ha conquistato la promozione in B1 (2014) e la Final Four di Coppa Italia dove ha vinto la medaglia di bronzo.

Nella primavera del 2016 ha ripreso l’attività agonistica con la maglia dell’Ostiano Volley (serie D), contribuendo alla promozione in C del team biancoazzurro cremonese. Nella stagione successiva (2016-17) ha accettato la proposta della Pallavolo Vailate, diventando tra le artefici della promozione in C della squadra di coach Luca Vavassori. Come detto l’ultimo campionato a Fiorenzuola d’Arda alla corte di Roberto Marini e la nuova avventura all’Esperia Cremona dove nel 2019 ha portato la squadra gialloblù in B1. La scorsa stagione ha accettato la corte di Piadena. Prima dell'interruzione del covid-19 la squadra era la primo posto nel girone D e ai Quarti di finale di Coppa Lombardia.

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù