NEWS. La possibile nuova geografia della A1 e A2

ROMANENGO (CR). Con la sinergia Filottrano-Macerata e l'acquisizione del titolo di A2 del Volley Vallefoglia lo scenario della serie A 2020/21 cambia, anche se non di molto

Di Redazione | Domenica, 24 Maggio 2020 09:22

 

L'unione tra le due principali realtà marchigiane, ufficializzata nei giorni scorsi dalle rispettive proprietà dovrebbe creare una squadra che riparta dalla A2, liberando un posto in A1. Con le promozioni (e retrocessioni) bloccate dalla Federvolley, la casella che resterebbe libera nel massimo campionato potrebbe essere riempita dal Trentino Rosa.

A quanto si dice e restando nel campo delle ipotesi la società trentina potrebbe acquisire il titolo di Filottrano e completerebbe il roster della formazioni di serie A1 a 14 squadre. Oppure da regolamento il Club Italia se Trento non dovesse prendere la categoria.

In A2 le formazioni resterebbero 20 (salvo sorprese di mancate iscrizioni) con l'ingresso del Volley Vallefoglia Pesaro al posto di Baronissi (?).

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù