SERIE B2. Serteco Volley School: arriva coach Mario Barigione alla guida

GENOVA. Dopo l'arrivo di Claudio Mattia e le importanti riconferme dei coach Malaspina, Domenici, Cafasso e Gabro (assieme a tutti i vice allenatori) per le fasce giovanili dai centri scuola volley sino alle Under 15

Di Redazione | Sabato, 23 Maggio 2020 16:45
Mario Barigione - Foto © Serteco Volley School Mario Barigione - Foto © Serteco Volley School

 

 

La società Serteco Volley School Genova ufficializza Mario Barigione come nuovo coach della nostra prima squadra femminile in B2. Barigione nella sua importante carriera ha alternato sia il maschile che il femminile e nell'ultima esperienza è stato direttore tecnico della Sabazia Pallavolo e coach della Serie C maschile.

Ecco le parole del neo allenatore arancionero: "A livello affettivo si può dire che per me si tratta di un ritorno a casa: ho giocato 20 anni nell'Olympia maschile passando una vita ai Capannoni di Voltri, ho avuto per altro modo di lavorare anche con Gianfranco Molisani nel progetto Serteco prima dell'arrivo di Parodi. Nella mia carriera ho alternato maschile e femmnile, in particolare nell'ultima esperienza ho fatto il direttore tecnico della Sabazia Pallavolo e l'allenatore della C maschile. Ho scelto l'unico progetto serio in Liguria che è quello di Olympia e Serteco. Considero Giorgio Parodi un grande imprenditore e un presidente molto competente. È stato il primo nel nostro territorio a gettare le basi per costruire una pallavolo d'eccellenza in modo tale che le nostre atlete non siano costrette ad emigrare fuori regione per fare percorsi di qualificazione. Non vedo l'ora di lavorare e confrontarmi con tutti i membri dello staff”.

Euforico dell'importante innesto il presidente Giorgio Parodi: “Abbiamo scelto uno degli allenatori più carismatici del volley femminile genovese con molte richieste e un curriculum che parla da solo. La Serteco punta sulla coppia Barigione-Mattia che sicuramente farà crescere il nostro settore giovanile femminile che disputerà il campionato nazionale di B2. Non solo prima squadra per i due, ma anche la Serie D regionale e l'Under 17. Sono davvero orgoglioso di avere Mario nella mia scuderia”. Nelle prossime ore verrà ufficializzato l'arrivo di un'altra pedina che andrà a completare lo scacchiere arancionero.

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù