SERIE B1. Cbl, Carolina Zardo difenderà la seconda linea delle 'Volpi del Sebino'

COSTA VOLPINO (BG). Primo volto nuovo del corso Cbl Cominetti 3.0, reduce dall'esperienza in A2 a Montecchio Maggiore

Di Redazione | Mercoledì, 20 Maggio 2020 09:14

Carolina Zardo (foto ©Muliere)

 

Libero classe 1992, cresce sportivamente a Vercelli, dove inizia a disputare i primi campionati giovanili. Dal 2008 veste i colori dell’ Aystel Novara, per giocare prima nei campionati giovanili per poi ritrovarsi già nel primo anno in A1. Rimane legata a Novara per quattro anni dove ha potuto avere come maestra una delle migliori interpreti del suo ruolo: Paola Cardullo.

La crescita è repentina: entra nel giro nazionale Juniores e nel 2010 vince con la nazionale Under 19 l’oro ai Campionati Europei a Nis (Serbia), ricevendo anche il premio come miglior libero e l’anno successivo conquista l’oro ai Campionati Mondiali Under 20 a Lima in Perù.

Nel 2012 lascia Novara e decide di mettersi alla prova come titolare vestendo le maglie di Forlì, Rovigo, Trento e Sassuolo, con quest’ultima ha vinto la Coppa Italia di A2. Infine nell’ultima stagione ha militato nell’Unione Volley Montecchio Maggiore, sempre in A2. Per la prossima stagione il libero vercellese sarà alla corte di coach Luciano Cominetti. Nel frattempo la prossima stagione rimarrà la centrale Sara Bertolini.

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù