BALOO VOLLEY IN TOUR. Conosciamo Agrigento, la pallavolo dalla Valle dei Templi

Dodicesimo appuntamento con la nostra rubrica Baloo Volley in Tour History. In questa occasione si fa tappa ad Agrigento

Di Redazione | Giovedì, 23 Aprile 2020 06:05

Agrigento di notte


Situata nel sud della Sicilia, comune di circa cinquantanovemila abitanti capoluogo del consorzio comunale in Sicilia fondata intorno al 581 A.C. vanta un territorio su cui si insediarono vari popoli tra cui gli indigeni che mantennero rapporti commerciali con Engei e Micenei il territorio agrigentino vide sorgere la polis (città) dì Akragas fondata dai Geloi dì origine Rodio Cretese raggiunse il suo massimo splendore nel quinto secolo A.C. prima del declino avviato dalla guerra con Cartagine. Nel corso delle Guerre Puniche venne conquistata dai Romani.

Successivamente cadde sotto il dominio arabo con il nome di Kerkent e nel 1089 fu conquistata dai Normanni e poi nel 1927 prese il nome attuale è nota come città dei templi esiste anche la valle dei templi un parco archeologico caratterizzato da un eccezionale stato di conservazione e da una serie di importanti templi ellenici questa valle dei templi è visitabile dai turisti e dal 1997 è patrimonio UNESCO nel centro storico sono costituite importanti testimonianze dell'arte Arabo Normanna.

Alcune poesie e novelle di Luigi Pirandello sono ambientate e la cucina locale è influenzata dalle varie dominazioni tra i piatti tipici annoveriamo il CUS CUS. La Sicilia essendo un isola circondata dal mare tra i piatti segnaliamo il pesce spada ed il pesce azzurro.

La società di pallavolo femminile, chiamata Polisportiva Amazzoni è sorta nel 1969. Conquistata nel la A1 nel 1991, sotto la guida del compianto coach lombardo Giancarlo Mazzola, l'apice è stato raggiunto tra la fine degli anni '80 e gli anni '90 quando ha conquisto la semifinale scudetto nel 1993 e la finale di Coppa Cev, l'anno successivo. Tra le giocatrici ha vestito la maglia una giovanissima Maurizia Cacciatori. Nel 2005 è arrivato il fallimento con la mancata iscrizioni alla serie B1.

 


BALOO VOLLEY IN TOUR

Per conoscere la prima parte di Baloo Volley In Tour. 1) Conosciamo Cremona, la città all'ombra del Torrazzo 2) Conosciamo Parma, i grandi successi della città Ducale 3) Conosciamo Reggio Calabria, la pallavolo sulla punta dello Stivale 4) Conosciamo Torino, il volley all'ombra della Mole 5) Conosciamo Matera, il forte legame tra la città dei Sassi e la pallavolo 6) Conosciamo Crema, città di cultura, cosmesi e pallavolo 7) Conosciamo Spoleto, la città nativa dello Zar Ivan 8) Conosciamo Castellana Grotte, faro della pallavolo nelle Murgie 9) Conosciamo Bolzano, i tesori pallavolistici tra le Dolomiti 10)  Conosciamo Roma, come è nata la Città Eterna 11) Conosciamo Falconara Marittima, il volley sulle sponde dell'Adriatico

 

Servizio a cura di Marco Boldini

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù