AMARCORD. Volley 2.0, i trionfi dell'Under 16 dal 2017 al 2019

CREMA (CR). In questi giorni erano state programmate le finali territoriali giovanili, eventi a cui le squadre del Volley 2.0 sono sempre state protagoniste

Di Redazione | Sabato, 11 Aprile 2020 06:57

L'Under 16 campione territoriale nel 2019


In mancanze delle gare del 2020 ecco un amarcord delle passate stagioni per ricordare i risultati passati. Chiudiamo con la seconda parte della storia dell’Under 16 che in questo fine settimana avrebbe dovuto giocare le finali. Due dei quattro titoli di categoria conquistati contro la stessa avversaria in finale.

Le biancorosse restano senza scettro un solo anno e nel 2017/18 tornano a festeggiare il successo. A Offanengo battono la squadra di casa con un secco 3-0 (25-20, 25-21, 25-13). Terzo posto per Riozzo davanti al Vizzolo. Convincente tutta la fase a playoff iniziata ai quarti col doppio successo per 3-0 sullo Zelo Buon Persico. Anche ai quarti arriva un doppio 3-0 contro Piadena. Nessun set perso anche nella semifinale giocata contro il New Volley Vizzolo e il percorso netto si conclude appunto in finale.

Arriviamo così alla passata stagione in cui la finale è la riedizione della precedente: al PalaCoim Volley 2.0-Offanengo 3-0. Cambiano alcune delle protagoniste e i parziali: 25-20, 25-12, 25-14. A guidare la squadra stavolta c’è Sara Cinquanta, cinque elementi del gruppo sono gli stessi dell’anno precedente e si confermano così al vertice della categoria. Terzo posto per l’Esperia davanti alla Bcc Laudense Accademia Volley Lodi.

L’Autorotor chiude al secondo posto la fase a gironi inclusa nel girone di ferro che comprende anche Offanengo e Accademia Lodi. Agli ottavi la Properzi Lodi viene battuta con un doppio 3-0. I quarti si aprono con la Dinamo Cremona che conquista un set al PalaBertoni ma le biancorosse rispondono vincendo i sei successivi parziali e chiudendo la sfida quindi 3-1, 3-0. La semifinale contro l’Esperia è senza storia con due successi per 3-0.

 

Albo d’oro territoriale Under 16

2014/15. 1: Enercom Volley 2.0. 2: Esperia. 3: Joy Casalmaggiore 4: Volley Offanengo.

2015/16. 1: Enercom Volley 2.0. 2: Laudense. 3: Properzi Lodi. 4: Volley Offanengo.

2016/17. 1: Codogno. 2: Enercom Volley 2.0. 3: Laudense. 4: Lib. Piceleo.

2017/18. 1: Enercom Volley 2.0. 2: Volley Offanengo. 3: Volley Riozzo. 4: New Volley Vizzolo.

2018/19. 1: Autorotor Volley 2.0 2: Volley Offanengo. 3: Esperia Cremona. 4: Accad. Lodi.

Altro link: AMARCORD. Il Volley 2.0: Under 16 story dal 2014 al 2017

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù