CORONA VIRUS. Raccolta fondi delle squadre nazionali spagnole

SPAGNA. Dopo l'Italia, il paese iberico in Europa è quello più colpito dalla pandemia del Covid-19. Gli atleti delle rappresentative nazionali e non schiacciano per la loro nazionale

Di Francesco Jacini | Mercoledì, 25 Marzo 2020 14:17

In copertina Jessica Rivero e Maria Segura (foto © Muliere)

 

La fase storica è molto delicata dal punto di vista sociale. A questo proposito tutti i pallavolisti spagnoli hanno deciso di fare squadra a favore dell'attuale situazione sanitaria in Spagna, oramai al limite, creando una raccolta fondi. "Sappiamo - si legge nella nota informativa - che vinceremo questa lotta solo se saremo tutti insieme e presteremo attenzione a ciò che ci viene chiesto. Nonostante tutti gli sforzi che vengono fatti, non sono sufficienti, motivo per cui vogliamo cercare di raccogliere più denaro possibile e contribuire con la nostra parte aiutando gli ospedali.Anche una piccola donazione può fare la differenza".

In questa campagna sono impegnate anche Jessica Rivero e Maria Segura, schiacciatrice della Banca Valsabbina Millenium Brescia e della nazionale. Il denaro raccolto verrà inviato ai centri medici spagnoli per i materiali più bisognosi nel paese. Nel seguente link tutti i dettagli per la donazione.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù