LUTTO. Ci lascia Cecilia Tibaldi, storica dirigente gialloblù

CREMONA. L'Unione Sportiva Esperia si stringe in cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Cecilia Tibaldi, dirigente del CSI Cremona e vice presidente di Esperia negli anni ’70 e ’80

Di Redazione | Lunedì, 23 Marzo 2020 19:25

Cecilia Tibaldi

 

Il ricordo commosso del presidente Silvio Sassano: “Oggi ci ha lasciati Cecilia, l’anima, il pensiero, la ‘mamma’ della nostra Esperia, per la quale si è messa a disposizione in tutto ciò che ha potuto e anche di più. Il suo essere, la sua opera, la sua disponibilità, la sua amicizia e tutto ciò che lei ha fatto, hanno rappresentato e sono tutt’ora, l’insegnamento di uno stile di vita, di comportamento, che proveremo a portare avanti come stile della nostra società. Perché se oggi Esperia c’è ancora, lo deve anche a lei e ai suoi insegnamenti. Grazie Cecilia”.

 

La scomparsa di Cecilia Tibaldi ha suscitato un vasto cordoglio da parte di tutto lo sport cremonese.

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù