BALOO VOLLEY IN TOUR. Conosciamo Piacenza, la città della Lupa del Nord

Nella sesta puntata di Baloo Volley in Tour parliamo di Piacenza, uno dei capo in Emilia Romagna

Di Redazione | Lunedì, 23 Marzo 2020 08:20

Piacenza

 

Città romana costruita durante la Seconda Guerra Punica, come avamposto per fermare l'arrivo del generale cartaginese Annibale, si trova a Nord della regione sul fiume Po e confina con la Lombardia. La piazza principale è piazza Cavalli così chiamata a causa delle due statue raffiguranti due quadrupedi presenti al centro di essa; caratteristica anche la . Il patrono della città emiliana è Sant'Antonino che sì festeggia il 30 settembre da cui prende il nome la basilica cittadina caratterizzata da una Torre ad otto faccie. Piacenza è anche uno snodo principale per il commercio per via dei quattro Ponti che permettono alle merci dì spostarsi via terra o attraverso la rete ferroviaria. Tra le eccellenze piacentine ci sono i vini provenienti dai Colli uno di questi é il gutturnio.

Negli ultimi anni Pìiacenza è salita alla ribalta pallavolistica sia con la formazione maschile sia con quella femminile. Nel maschile come Pallavolo Piacenza ha vinto 1 scudetto, 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa, 1 Cev Cup, 1 Challenge Cup ed un Coppa Italia di A2; scioltasi nel 2018, è rinata come Youenergu e partecipa alla Superlega. La nuova società vanta una Coppa Italia di A2. Ricco l'albo d'oro nel femminile con la società River Volley: 2 Scudetti, 2 Coppe Italia, 2 Supercoppe ed 1 Coppa Italia di A1.

 

Baloo Volley in Tour

1) Conosciamo Brescia la Leonessa d'Italia 2) Conosciamo la leggenda Rosa di Casalmaggiore 3) Si vola in Campania a Caserta 4) Conosciamo Verona, la città di Romeo e Giulietta 5) Conosciamo Trento, città quattro volte Mundial.

 

Servizio a cura di Marco Boldini

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Tiramisù