CEV CUP. L'UYBA cede 0-3 alla Dinamo Kazan nell'andata dei Quarti

KAZAN (RUSSIA). La Unet E-Work Busto Arsizio scivola a Kazan nell'andata dei Quarti di finale

Di Redazione | Giovedì, 20 Febbraio 2020 18:12

Samanta Fabris in attacco

 

Le farfalle di Stefano Lavarini si arrendono alla Dinamo per 3-0, senza riuscire mai a entrare pienamente in partita. Una prestazione opaca, unita all'efficacia di Samanta Fabris e compagne, che complica il cammino delle biancorosse verso la difesa del titolo conquistato la scorsa stagione ma non lo compromette: nel match di ritorno, in programma mercoledì 4 marzo al PalaYamamay, le bustocche potranno provare la rimonta, vincendo necessariamente per 3-0 o 3-1 e poi imponendosi nel successivo Golden Set.

La Saint Petersburg Hall di Kazan è indigesta alla Unet E-Work, che fatica in attacco a superare il muro russo e subisce la fisicità dell'opposta croata e di De La Cruz (16 punti a testa). Tra le italiane, la top scorer è Herbots con 8 punti. Positivo il tentativo di recupero, seppur parziale, nel finale di terzo set; il punto di partenza per la gara in Italia.

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù