CEV CUP. Quarti di finale, trasferta in Russia per l'Unet E-work

BUSTO ARSIZIO (VA). Entra nel vivo la CEV Cup. Giovedì 20 febbraio sono in programma le gare di andata dei quarti di finale, con una squadra italiana impegnata

Di Redazione | Mercoledì, 19 Febbraio 2020 13:33

Alessia Gennari in attacco

 

L'Unet E-Work Busto Arsizio, detentrice del trofeo, dovrà fronteggiare la Dinamo Kazan, probabilmente l'avversaria più agguerrita tra quelle rimaste nella competizione e capace di eliminare la Saugella Monza nel turno precedente. Le farfalle sono atterrate martedì sera nella capitale del Tatarstan e avranno tutto il tempo di ambientarsi nella Saint Petersburg Hall, teatro del primo atto del confronto.

Le biancorosse di Stefano Lavarini stanno attraversando un momento straordinario di forma, culminato con la finale di Coppa Italia; eppure dovranno dare fondo a tutte le proprie qualità tecniche e atletiche per tornare a Busto Arsizio con un risultato positivo. Tra le russe figurano infatti atlete di livello internazionale come Fabris, opposta croata fino all'anno scorso in Italia, la banda dominicana Bethania De La Cruz, la palleggiatrice Startseva e la coppia di centrali formata dalle giganti Maryukhnich e Koroleva.

 

Quarti di finale

Mladost Zagreb (CRO) - Grupa Azoty Chemik Police (POL), Minchanka Minsk (BLR) - Volero Le Cannet (FRA), Asterix Avo Beveren (BEL) - SSC Palmberg Schwerin (GER), Dinamo Kazan (RUS) - Unet E-Work Busto Arsizio ore 17.00

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù