SERIE B1-A. Esperia fa visita a Parella Torino, Viola Zagni: “Vincere e consolidare il terzo posto”

CREMONA. Nuova settimana di allenamenti e nuova sfida all’orizzonte per le tigri gialloblù, che affronteranno a Torino la Volley Parella, attualmente classificata all’ultimo posto del girone A con zero punti

Di Redazione | Venerdì, 14 Febbraio 2020 12:22

Viola Zagni

 

Una squadra molto giovane, con la palleggiatrice classe 1993 Enrica Bosco a guidare un gruppo composto da due attaccanti del 1997 (Vittoria Carrè e Federica Cane) e tutte le altre giocatrici nate tra il 2000 ed il 2001, agli ordini di coach Mauro Barisciani. La giovane regista Viola Zagni ripercorriamo le emozioni vissute sabato scorso al PalaFeraboli, durante la sfida contro Acqui Terme. “Sabato abbiamo giocato bene, siamo riuscite a condurre noi la partita, con qualche momento di incertezza e di affaticamento nel secondo e terzo set. Siamo comunque riuscite a conquistare un ottimo risultato e possiamo dirci soddisfatte, anche se sicuramente cercheremo di capire cosa non ha funzionato per migliorare questi aspetti”.

Esperia riesce così a consolidare il terzo posto in solitaria con 26 punti conquistati e con lo sguardo puntato ad Albese, che precede Cremona di 5 punti. “Finalmente siamo in alto in classifica e questo ci fa ben sperare - osserva Viola. Siamo a metà campionato perciò non deve essere assolutamente un traguardo, ma una motivazione in più per continuare su questa linea. Il gruppo si sta unendo sempre di più e si è creato un clima davvero piacevole, per cui è bello stare in palestra e guardare insieme ad un unico obiettivo”.

La seconda giornata di ritorno vedrà le tigri gialloblù impegnate sul campo della Volley Parella, che sabato scorso ha dato filo da torcere alla capolista Acciaitubi Picco Lecco. “Parella è sì ultima in classifica, ma sicuramente non una squadra contro cui si ha la certezza di vincere. Rispetto all'andata ci aspettiamo una squadra agguerrita che ha sete di vittorie e, per la posizione che occupa, nulla da perdere, come si è notato nelle ultime partite che ha giocato. Noi ci prepariamo al meglio, sperando di riuscire a portare a casa una vittoria che ci consenta di mantenere il posto attuale in classifica”.

 

Servizio a cura di Davide Moroni

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù