CEV CUP. La UYBA passa al Golden Set e accede ai Quarti. Incontrerà la Dinamo Kazan che elimina Monza

Non ci sarà l'atteso derby italiano nei quarti di finale della CEV Volleyball Cup 2020. Nelle gare di ritorno degli ottavi di finale, sia Unet E-Work Busto Arsizio che Saugella Monza subiscono una sconfitta

Di Redazione | Giovedì, 06 Febbraio 2020 05:01

L'Uyba

 

Mentre le farfalle di Stefano Lavarini, che avevano vinto 3-0 nel match di andata, si aggrappano al Golden Set per eliminare il Developres SkyRes Rzezsow (capace di pareggiare i conti in Polonia con lo stesso risultato), le brianzole vengono battute dalla Dinamo Kazan anche alla Candy Arena, così come era avvenuto in Russia, e abbandonano la competizione a testa alta. Così nei quarti di finale le bustocche si ritroveranno di fronte proprio Kazan, formazione in cui militano la croata Samanta Fabris, la dominicana De La Cruz e le russe Startseva e Koroleva. Andata in casa della Dinamo tra il 18 e il 20 febbraio, il ritorno due settimane dopo al PalaYamamay.


Tabellini

Developres SkyRes Rzeszow - Unet e-work Busto Arsizio 3-0 (25-20, 25-23, 27-25, Golden Set: 11-15)

Developres SkyRes Rzeszow: Frantti 15, Witkowska 5, Blagojevic 14, Efimienko-mlotkowska 15, Valentin 3, Zaroslinska-krol 9, Krzos (L), Mlejnkova 1. Non entrate: Polanska, Grabka, Hawryla, Kaczmar, Galucha, Przybyla (L). All. Antiga.

Unet e-work Busto Arsizio: Washington 13, Herbots 11, Gennari 11, Orro 2, Lowe 18, Bonifacio 8, Leonardi (L), Bici, Villani 1, Berti. Non entrate: Bonifacio, Wang (L), Cumino, Malual, Piccinini, Campagnolo, Cucco (L), Bulovic, Bartolucci. All. Lavarini.

 

Saugella Monza - Dinamo Kazan 1-3 (16-25, 25-18, 20-25, 20-25)

Saugella Monza: Heyrman 4, Di Iulio 2, Danesi 5, Orthmann 4, Meijners 10, Plummer 16, Parrocchiale (L), Obossa 1, Ortolani 4, Costa 17, Squarcini 1, Skorupa. Non entrate: Bonvicini, Begic (L). All. Parisi.

Dinamo Kazan: Biryukova 4, Maryukhnich 2, Koroleva 16, Fabris 15, Startseva 7, De La Cruz De Pena 17, Podkopaeva (L), Kochurina 2, Popova, Akimova 3, Fedorovtseva 8. Non entrate: Simanikhina (L), Kadochkina. All. Sikachev.


Ottavi di finale, ritorno

Sanaya Libby's La Laguna (ESP) - Grupa Azoty Chemik Police 1-3 (POL) (27-25, 22-25, 17-25, 23-25)  (0-3)

Mladost Zagreb (CRO) - Fatum Nyiregyhaza (HUN) 3-2 (25-20, 25-22, 19-25, 23-25, 15-8); Golden Set 19-17 (2-3)

TS Volley Dudingen (SUI) - Volero Le Cannet (FRA) 0-3 (15-25, 23-25, 20-25) (0-3)

ZOK Bimal-Jedinstvo Brcko (BIH) - Minchanka Minsk (BLR) 1-3 (21-25, 21-25, 25-22, 15-25) (0-3)

SSC Palmberg Schwerin (GER) - Hameenlinna (FIN) (3-1) 06/02

Asterix Avo Beveren (BEL) - Hermes Volley Oostende (BEL) 3-2 (21-25, 20-25, 25-21, 25-22, 15-9) (3-2)

Developres SkyRes Rzeszow (POL) - Unet E-Work Busto Arsizio 3-0 (25-20, 25-23, 27-25); Golden Set 11-15 (0-3)

Saugella Monza - Dinamo Kazan (RUS) 1-3 (16-25, 25-18, 20-25, 20-25) (0-3)

 


Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù