SERIE C MASCHILE. Imecon, Alfredo Guadagni: "Servirà costanza e cinismo"

CREMA (CR). Primo posto ed un sogno concreto che può materializzarsi. L'Imecon Bco guarda con positività al girone di ritorno. Quattordici battaglia da affrontare e yarda dopo yarda il touch down è possibile

Di Francesco Jacini | Mercoledì, 05 Febbraio 2020 09:25

Capitan Silvi, Alfredo Guadagni e l'assistente Comi

 

Il 3-0 sulle giovani leve dell'Atlantide Brescia ha regalato il primato in classifica ai bianconeroverdi. "In settimana coach Invernici e l'assistete Comi hanno preparato nei minimi dettagli la gara - spiega il dirigente Alfredo Guadagni - Siamo stati ripagati del lavoro svolto, siamo ovviamente molto soddisfatti della prestazione e del risultato".

Uno sguardo al futuro del torneo, nelle prime due giornate ci saranno gli scontri diretti con Nembro e Cazzago, seconda e terza forza del torneo dietro all'Imecon. "Abbiamo chiuso in testa il girone d'andata, non era un risultato scontato ad inizio stagione, ora siamo in ballo e ci piace ballare per cui non molleremo niente fino alla fine. Sarà dura perché il giorno è molto equilibrato, ci sono almeno cinque, sei squadre su un livello omogeneo, che ogni sabato possono fare qualsiasi risultato, alla fine prevarrà chi sarà più costante e cinico nei momenti decisivi" conclude. Il girone di ritorno prenderà il via sabato 8 febbraio alle 21 ala PalaBertoni di Crema, ospite il Volley Nembro.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù