CEV CUP. La Saugella a Kazan per affrontare la Dinamo nell'andata degli Ottavi

MONZA. Ortolani e compagne, di scena sul mondoflex della Saint Petersburg Arena di Kazan, sfidano la temibile formazione di casa. Meijners: "Sfida da affrontare con la massima attenzione"

Di Redazione | Mercoledì, 22 Gennaio 2020 17:38

Floortje Meijners



La Saugella Monza è arrivata a Kazan, in Russia, dove giovedì 23 gennaio, alle ore 19 (17 italiane), sul campo della Saint Petersburg Arena, affronterà le padrone di casa della Dinamo Kazan nella gara di andata degli Ottavi di Finale della CEV Volleyball Cup 2020. Da campionesse in carica della Challenge Cup 2019, Ortolani e compagne puntano a fare strada in questa stagione anche nella seconda competizione per ordine di importanza a livello continentale. Eliminata la formazione ucraina della Orbita ZNU Zodush Zaporizhzhya con due 3-0 nei sedicesimi di finale, la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley ha come obiettivo quello di dare continuità alla striscia positiva anche contro le russe, terze in classifica nella Superliga (campionato nazionale) e detentrici della coppa nazionale. Un risultato positivo, in accordo con la formula, garantirebbe maggiore serenità al club monzese nella gara di ritorno, fissata alla Candy Arena di Monza mercoledì 5 febbraio, alle ore 20.30.

Rispetto all'ultima partita giocata in campionato contro Bergamo, Carlo Parisi dovrà rinunciare a Plummer: per la statunitense, arrivata a Monza giovedì scorso, non ci sono stati i tempi tecnici per la richiesta del visto. Ortolani, Meijners e Orthmann sono però apparse in forma nell'ultimo periodo: saranno loro, insieme a Mariana (buona performance della brasiliana contro la squadra ucraina nel turno precedente), le principali bocche da fuoco delle rosablù. Dall'altra parte della rete ci sarà invece una Kazan, guidata dalle due ex italiane Samata Fabris e Bethania De La Cruz, che nei sedicesimi di finale ha eliminato l'SC Potsdam grazie al 3-2 firmato fuori casa in Germania ed il 3-1 ottenuto in Russia.

Pregara

Floortje Meijners (schiacciatrice Saugella Monza): "Dovremo preparare molto bene questa gara, visto che loro hanno delle forti attaccanti. Dobbiamo inoltre analizzare le giuste strategie per affrontarle al meglio. Per il resto la chiave sarà certamente la capacità che avremo di giocare al nostro livello. Stiamo lavorando da poco con un nuovo coach, Carlo Parisi, concentrandoci sulle cose che puntiamo a migliorare. Sappiamo che c'è poco tempo per allenarsi tra una gara e l'altra ma puntiamo a ricordare con attenzione le cose che dovremo mettere in campo per sviluppare il nostro gioco. Abbiamo giocato contro Conegliano la prima gara dell'anno alla Candy Arena e l'atmosfera è stata fantastica, la stessa che mi aspetto nella sfida di ritorno contro Kazan che non vedo l'ora di giocare".

Formula

Come da tradizione, le formazioni si affronteranno in turni ad eliminazione diretta fino alla finale, su gare di andata e ritorno. Passerà il turno chi avrà conquistato più punti nel doppio confronto (3-0 e 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde, 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde).

Date

Ottavi di finale: andata 21-23 gennaio, ritorno 4-6 febbraio. Quarti di finale: andata 18-20 febbraio, ritorno 3-5 marzo. Semifinali: andata 17 marzo, ritorno 24 marzo. Finali: andata 7 aprile, ritorno 14 aprile.

 


Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Video

Tiramisù