SERIE B1-A. Esperia, l’ultimo ostacolo del 2019 sarà la Don Colleoni

CREMONA. La centrale bergamasca al primo anno da ‘tigre gialloblù’ fa il punto sul momento della squadra, ripartendo dalla convincente vittoria di sabato scorso al PalaBonomi di Vigevano

Di Redazione | Venerdì, 13 Dicembre 2019 12:52

Francesca Rivoltella

 

“Sabato è stata una bella partita. Abbiamo giocato con concentrazione dall’inizio alla fine. Nonostante la settimana che ci ha portate a Vigevano non sia stata delle migliori, siamo riuscite ad impostare il nostro gioco, tenendo anche conto che dall’altra parte ci fossero giocatrici molto esperte per la categoria”. Quella di sabato 14 sarà l’ultima gara ufficiale della stagione per Esperia Cremona, dato che sabato 21 toccherà alle ragazze di coach Valeria Magri osservare il turno di riposo. “Questa settimana ci aspetta Trescore Balneario, una squadra che come Vigevano è molto attrezzata. Stiamo lavorando bene nonostante qualche influenza abbia colpito anche questa settimana. Mi aspetto una partita difficile, per me in particolare è un derby, ma sono sicura che arriveremo concentrate”.

 

Esperia Cremona prosegue la settimana di attività fisica, iniziata con l’inaugurazione dell’Acqua Point di Padania Acque presso la palestra del Cambonino. Hanno presenziato il presidente di Padania Acque Claudio Bonini, il presidente di Silvio Sassano e l’assessore allo sport di Cremona Luca Zanacchi. Occasione in cui tutte le atlete gialloblù hanno ricevuto la propria borraccia “Goccia Sport” da utilizzare durante allenamenti e partite.

 

 

Classifica

Acciaitubi Picco Lecco 20, Tecnoteam Albese 17, Esperia Cremona 14, Lilliput Pallavolo 14, Cbl Costa Volpino 12, Arredo Frigo-Makhymo 12, Don Colleoni 11, Igor Trecate 10, Capo d'Orso Palau 10, Florens Re Marcello 8, Prochimica Virtus Biella 8, Conad Alsenese 8, Volley Parella 0.

 

 

Servizio a cura di Davide Moroni

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù