SERIE B2-C. Il Busa Foodlab supera Crema in quattro parziali nella settima di campionato

GOSSOLENGO (PC). Vittoria nella settima di campionato, sesto sigillo per il Busa Foodlab che strappa tre punti all'Enercom Fimi Crema mantenendo la vetta della classifica nel girone C

Di Redazione | Martedì, 03 Dicembre 2019 09:56

Il Busa Foodlab Gossolengo

 

Alle ragazze di coach Sassi servono quattro parziali per avere ragione delle giovani e caparbie avversarie che non riescono però a prendere in mano la partita nei momenti fondamentali dell'incontro. Il Busa Foodlab scende in campo con Colombano e Cobbah in diagonale, Donida e capitan Scarabelli laterali, Cattaneo e Zambelli al centro con Traversoni libero.


Il buon avvio delle biancoblu propiziato dall'ace di Scarabelli (4-1) spinge coach Moschetti a giocarsi il primo timeout dell'incontro con Crema che si riporta sotto. Due ace di Cattaneo ed un punto di Donida spingono nuovamente avanti il Busa Foodlab (12-6) con Colombano a rendere più corposo il vantaggio (16-8). Le ragazze dell'Enercom rispondono con un ottimo break (16-12) fino al 18-16, le biancoblu si riorganizzano tornando a macinare gioco: il punto del 22-18 arriva dopo una grande difesa di Donida, capitalizzata al meglio da Scarabelli con una splendida diagonale; il set si chiude sul 25-19.


Ottima la partenza delle cremasche a servizio e muro nel secondo parziale (2-6) ma è Cobbah a limitare il distacco dalle ospiti (6-8). L'ace di Colombano vale l'11-12, il Busa Foodlab rientra sul tredici pari e passa avanti (18-15). Crema non demorde: si gioca punto a punto fino al 24-23 quando il Busa Foodlab è abile a sfruttare l'occasione e chiudere 25-23. L'avvio del terzo set vede protagoniste Cattaneo e Donida ma Crema resta in scia e passa a condurre (13-15). Dopo una fast di Cattaneo le lombarde trovano un parziale di 0-4 che rende la strada in salita per le biancoblù. In campo vanno le giovani Antola e Chinosi ma è Crema a trovare lo spunto giusto e prendersi il set per il 18-25 finale.
Dopo lo scossone del terzo parziale il Busa Foodlab si ricompatta, deciso a chiudere la contesa: le biancoblù viaggiano a mille (12-2) guadagnando un ottimo margine (17-9). Le cremasche accennano una reazione ma la formazione di Gossolengo non si ferma: la fast di Cattaneo vale il 25-14 e la vittoria del Busa Foodlab.

 

Busa Foodlab Gossolengo-Enercom Fimi Crema 3-1 (25-19; 25-23; 18-25; 25-14)

 

Busa Foodlab Gossolengo: Colombano 6, Cobbah 11, Chinosi, Cattaneo 14, Zambelli 7, Scarabelli 16, Donida 9, Antola, Traversoni (L). Ne: Bianchini, Caviati, Galibardi, Nedeljkovic, Gilio (L2). All. Sassi-Anni

 

Enercom Fimi Crema: Cornelli 1, Giroletti 11, Nicoli, Cattaneo 7, Frassi 2, Fioretti 11, Fugazza, Cazzamalli, Diagne 2, Labadini (L). Ne: Mosca, Negri, Venturelli (L2). All. Moschetti-Guerini


Classifica

Gossolengo 18, Cusano 17, Rubierese 16, Arbor 15, Mirandola 13, Nure, Campagnola, Spezia 11, Enercom Fimi 10, Gorgonzola 8, Real Volley 6, Gussago 5, Marudo 4, Bedizzole 1


Servizio a cura di Pierluigi Rudiani


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù