SERIE D-G. La Branchi e Benedetti strappa un punto alla corazzata Medole

CREDERA (CR). Lotta ma alla fine deve cedere, dopo una gara infinita. Il Cr 81 conquista un punto contro la Intermedia Meda Re/max Medole, candidata alla promozione in C

Di Redazione | Mercoledì, 13 Novembre 2019 13:10

La Branchi e Benedetti Credera

 

La squadra di coach Zaino, avanti due set ad uno, perde al quinto set. La formazione mantovana a Credera perde i primi due set stagionali. Non un'occasione persa ma viene preso come un inizio dove la Branchi e Benedetti trova maggiore sicurezza nel lavoro e puntare al futuro con maggiore entusiasmo. "Ottima partita ben giocata da entrambe le squadre. Al tie break eravamo avanti noi ma poi abbiamo fatto un paio di errori e siamo arrivati punto a punto" commenta il direttore sportivo Matteo Agazzi. Nel prossimo turno il team rivierasco affronterà la Nuova Bstz Omsi Vobarno, altra formazione allestita per il salto nella categoria.

 

Branchi e Benedetti Credera-Re/max Intermedia Medole 2-3 (25-22, 13-25, 25-10, 17-25, 17-19)

 

Prossimo turno

Sabato 16 novembre. A Vobarno, ore 21, Nuova Bstz Omsi-Branchi e Benedetti Credera

 

Classifica, serie D girone G

 


Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù