SERIE C-D. Afa De Giorgi, tre punti d'oro nel derby con la Beretta

VILLANUOVA SUL CLISI (BS). Bella partita tra l’AFA De Giorgi Villanuova e la Beretta Gardonese: due squadre che si sono fronteggiate a viso aperto, dando spettacolo specialmente in fase difensiva e dove alla fine ha prevalso la maggior concretezza delle padrone di casa

Di Redazione | Martedì, 05 Novembre 2019 14:55

L'Afa De Giorgi

 

Coach Tiberti schiera De Capitani al palleggio opposta ad Arici, Zech e Paneratii schiacciatrici ricevitrici, Ferrara e Berlassini al centro con Calcinardi libero. Il primo set che corre via velocemente con la squadra di casa che gioca in maniera praticamente perfetta (14-5). La reazione gardonese porta un break di quattro punti, ma Zech e Arici non lasciano spazio a rimonte ed il set si chiude 25-18 per le padrone di casa. Nel secondo sale il livello della battuta della Beretta e di contro Villanuova non incide più come ad inizio gara dalla linea dei nove metri (3-8). Sul 6-11 l’ottimo doppio cambio di Nicolini e Fortuna riporta sotto le locali, ma gli attacchi di Claudia Bonera creano nuovamente il margine che le ospiti gestiscono agevolmente fino a pareggiare i conti (17-25). Terzo set che Villanuova inizia con Piccinelli per Panerati, ma la Beretta scappa nuovamente (1-5). Sono tre punti consecutivi di Arici (due attacchi e un ace) a dare il pareggio (7-7), mentre l’allungo è firmato da Zech (15-12). Nel finale di parziale sono poi gli attacchi e due muri di Berlassini a chiudere i conti e portare l’AFA DE Giorgi avanti due a uno nel conto dei set (25-17). Il quarto parziale comincia bene per le ragazze di Tiberti e Lauro (8-4), ma Gardone non ci sta e inizia a difendere con molta efficacia mettendo sotto pressione l’attacco villa novese (16-15). L’ingresso in campo di Santino permette tante rigiocate in fase difensiva e le locali vanno avanti 24-22 grazie ad un grande attacco di Piccinelli, ma la reazione della Beretta è da grande squadra e porta al set point per le ospiti sul 24-25. Il finale di gara è targato capitan Ferrara che prima piazza un muro granitico, poi attacca un ottimo primo tempo magistralmente servito da De Capitani, prima della chiusura in attacco di Zech per il 27-25 che consegna i tre punti alle nerofucsia.

 

Non c’è tempo comunque per rilassarsi perché già sabato 09/11/19 l’Afa https://fipavonline.it/main/classifica/28700De Giorgi con sei punti in due partite ospiterà l’ostico Zoo Green Capergnanica,formazione cremasca neopromossa dalla serie D, che ha cinque punti in classifica.


AFA De Giorgi Villanuova – Beretta Gardonese 3-1 (25-17, 17-25, 25-18,27-25)

 

Afa De Giorgi Villanuova Vallesabbia: Zech 14, Nicolini, De Capitani 2, Norbis, Piccinelli 6, Santino, Ferrara (k) 9, Berlassini 12, Arici 16, Fortuna 1, Panerati 2, Calcinardi (L), Caldera (L). All.: Tiberti.

 

Beretta Gardonese: Pedretti (K) 9, Bonera C. 13, Bonera I. 12, Lucchese, Facchini, Vinante 4, Abbiatici, Guerini 10, Zeni, Sabatti, Bazzani 7, Leviti (L), Spranzi (L) All.: Rago.

 

Prossimo turno

Sabato 9 novembre. A Villanuova sul Clisi, ore 21, Afa De Giorgi-Zoo Green Capergnanica

 

Classifica, serie girone C

 


Servizio a cura di Giuliano Dalmati

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù