SERIE A2. Barricalla, confermate capitan Daniela Gobbo ed Aurora Camperi

TORINO. Due conferme di lusso nelle fila del Cus Volley, in vista della stagione 2019/2020

Di Redazione | Giovedì, 11 Luglio 2019 14:11

Daniela Gobbo ed Aurora Camperi (foto © Rubin x LVF

 

Si tratta della capitana Daniela Gobbo, centrale alla sua settima stagione consecutiva in maglia cussina, e della schiacciatrice Aurora Camperi, al suo secondo anno. Centrale classe ’87, Gobbo è approdata al CUS nella stagione 2013/2014 in B2; qui ha conquistato la promozione in B1 nella stessa stagione in cui è arrivata, e quella in A2 nel 2016/2017. Cresciuta nell’Alpignano Volley, dove ha giocato sino al 2006, ha militato poi per diverse stagioni ed è stata capitana dell’Eurospin Pinerolo fino appunto al 2013: qui nel 2011/2012 ha ottenuto la promozione in B1, ed ha giocato ancora la stagione successiva. Dal 2015/2016 è la capitana con cui ha militato due stagioni in A2. 

 


“Sono molto felice di essere stata riconfermata – dichiara soddisfatta Daniela – il Cus si può dire che ormai sia la mia casa. Proseguirò l’anno prossimo sia come responsabile della sezione volley sia come giocatrice. Il campionato dell’anno prossimo sarà una grande sfida, tante cose sono cambiate, l’allenatore in primis e tante mie compagne a cui sono legata fortemente anche in ambito extra pallavolistico. A loro faccio un grande in bocca al lupo per la prossima stagione. Arriveranno, e sono arrivate, nuove atlete, alcune giovanissime altre di esperienza, tutti insieme intraprenderemo questo percorso che come ogni anno sarà di grande impegno, sacrifici e duro lavoro in palestra ma so che, se lavoreremo insieme, riusciremo a crescere e a toglierci qualche bella soddisfazione. Quindi non resta che fare un grosso in bocca al lupo a noi (viva il lupo)! Ci si vede in palestra, cariche per una nuova stimolante avventura!”.

 

Queste invece le parole di Aurora Camperi: “Sono molto contenta di rimanere al CUS perché mi sono trovata molto bene e sono felice di poter continuare il mio percorso pallavolistico ed universitario. Credo che sarà un'annata faticosa ma allo stesso tempo stimolante e non vedo l'ora di tornare al PalaRuffini che mi auguro sarà caldo come l'anno scorso se non di più”. Schiacciatrice classe 1997, 1.89 cm di altezza, Aurora nella stagione 2017/2018 ha giocato in A2 nell’LPM BAM Mondovì, dove ha militato anche nelle due stagioni precedenti, nel 2016/2017 in A2 e nel 2015/2016 in B1. Ha fatto parte del Club Italia, giocando in A2 nella stagione 2014/2015. Nel 2013/2014 ha disputato il campionato di B1 sempre nell’LPM Mondovì. Aurora è iscritta a Fisica all’Università degli Studi di Torino; nel tempo libero ama guardare serie tv e sperimentare la buona cucina.

 


Servizio a cura di Romano Lombardi

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù