SERIE B1. Esperia, Anna Melgari e la linea verde. Tempo di saluti

CREMONA. Classe 2001, si forma pallavolisticamente nelle giovanili del Corona per poi giocare lo scorso anno alla Dinamo Zaist, partecipando al campionato di serie D

Di Redazione | Giovedì, 11 Luglio 2019 11:26

Anna Melgari

 

Nonostante la stagione sia terminata con un’amara retrocessione, Anna, giovane opposta, ha disputato un campionato positivo, tanto da essere notata dalla dirigenza gialloblù che ha deciso di inserirla nel roster della prima squadra.

 

Prima grande chiamata della carriera in un campionato importante. “È la prima volta che mi trovo in una squadra di questo livello, quindi per me è un po’ un mondo nuovo. Sicuramente ero felicissima, anche perché ero in contatto con un’altra società, ma venendo a conoscenza della proposta dell’Esperia, ho accettato subito!”. Giovane con grandi aspettative e speranze. “Spero innanzitutto che si formi un gruppo omogeneo, nonostante le età differenti. Inoltre spero di vivere un anno di crescita, sono qui per questo e sono consapevole di dovermi approcciare ad un livello come la B1. Spero di crescere, insomma!”

 

Un arrivo e sei arrivederci. "La società - si legge nella nota stampa - coglie occasione per ringraziare le giocatrici che nella scorsa stagione con massimo impegno e serietà hanno contribuito al grande salto in B1. Grazie a Ambra Nicoli, Lydia Andreani, Camilla Fortuna, Ilaria Antonucci, Giorgia Bulla e Fabiola Ruffa. Esperia augura a tutte un grande ‘in bocca al lupo’ per il proseguimento della propria carriera pallavolistica coronata dal recente raggiungimento della ambita promozione".

 


Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù