SERIE A2. Sorelle Ramonda Ipag contro Roma come una finale

MONTECCHIO MAGGIORE (VI). Nella terzultima gara valida per la Pool Salvezza, S.lle Ramonda-Ipag Montecchio, reduci dalla sconfitta esterna contro Pinerolo, se la vedranno con Acqua&Sapone Roma

Di Redazione | Venerdì, 15 Marzo 2019 10:48

Le Sorelle Ramona Ipag


Formazione quella romana che nella gara di andata si impose per 3-1 giocando probabilmente la propria miglior pallavolo di questa seconda parte di stagione, in cui nei primi due set le ragazze di mister Stefano Micoli commisero un solo errore.  Le castellane si presentano all’appuntamento forti della propria posizione in classifica, dei punti racimolati nelle prime 5 partite ma soprattutto dei risultati ottenuti negli ultimi due mesi di pallavolo.

 

Dichiarazioni

L’allenatore di S.lle Ramonda-Ipag Montecchio, Alessandro Beltrami, presenta la gara come un’autentica finale: “C’è poco da dire quando si presentano gare del genere. Mancano tre partite e sappiamo che dobbiamo fare punti subito per agguantare la salvezza. Ovviamente la posizione di Roma in classifica li obbliga a raccogliere punti ma anche noi per chiudere i conti dobbiamo portare a casa una vittoria” Montecchio nelle prime due gare casalinghe della Pool Salvezza ha ottenuto due successi su due contro avversari quotati come Pinerolo e Baronissi". Conclude: “Veniamo da una partita in cui Pinerolo ci ha aggredito mettendoci in difficoltà e noi non siamo stati capaci di reagire come avremmo voluto ed abbiamo dimostrato un piccolo passo indietro riguardo la maturità. Ora con Roma come detto alle ragazze sarà una finale perché i punti possono essere decisivi per entrambi e dobbiamo scendere in campo con l’idea di andare a raccogliere quanto di buono fatto durante questi mesi”.

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù