SERIE C-C. Emar Plast travolgente, sconfitta la Beretta Gardonese e la B2 è vicina

CODOGNO (LO). Resettata la sconfitta in Coppa Lombardia (la prima di una stagione stratosferica), l'Emar Plast Cappu Volley supera l'ostica Beretta Gardonese in tre parziali

Di Redazione | Martedì, 12 Marzo 2019 08:06

 Elena Nenkovska in attacco (foto © Giovannini)

 

La lieta notizia arriva da Cassano d'Adda. Il New Volley Adda supera la Wamor Gorle 3-1, servendo un assist (o meglio un'alzata invitante) alla Cappu per centrare la promozione in B2 con ben quattro giornate di anticipo. I punti di distacco tra le biancorossoverdi ed il team bergamasco è salito a tredici e settimana prossimo c'è lo scontro diretto. Tradotto a Nenkovska e compagne sono sufficienti due set.

 

La partita

Torniamo alla gara contro Gardonese. Primo set combattuto punto a punto contro una buona compagine dotata di buona battuta e un altrettanta correlazione muro difesa attacco; ciò che rende ancora più difficile l'impresa è una cornice di pubblico che non ha cessato un secondo di incitarle e di spronarle; pubblico che ha dimostrato altrettanta classe e stile ad applaudire l’intera squadra a fine partita. Secondo set con freno a mano tirato da parte delle nostre ragazze dove, dopo alcune disattenzioni scatta la solita scintilla complice un’ottima distribuzione di gioco in cabina di regia da parte di Perini una serie di attacchi ben assestati da parte di Nenkovska, Cipelletti, Donida, Morelli accompagnate da altrettante battute molto efficaci fanno si che il set finisca in favore delle casaline.

 

Seconde linee

Terzo set perfetto in favore dell Emarplast Cappu con una buona prova corale del gruppo che aggredisce l avversario sin dai primi punti senza lasciare spazio di ripresa alle avversarie. Fondamentale l'apporto di Martone e Viaroli in battuta che danno respiro e punti in una fase concitata del match. Si poteva pensare che la sconfitta in coppa potesse creare nelle ragazze una sorta di ansia da prestazione, ma ciò non è stato.

 

Dichiarazioni

"Le ragazze - commenta a fine gara il dirigente Luca Baldrighi - hanno dimostrato di reagire ad una serata storta portando a casa un risultato fondamentale per il conseguimento dell’obbiettivo finale. D’altronde non si può pensare di centrare 43 risultati utili consecutivi se non c'è un gruppo all’altezza di affrontare ogni sorta di dinamica che si viene a verificare durante il cammino. Manca solo una vittoria alla matematica conferma del passaggio di categoria".

 

EmarPlast CappuVolley-Beretta Pallavolo Gardonese (25-23, 26-24 , 25-17)

 

Emarplast CappuVolley: Donida 10, Perini 1, Morelli 10, Nenkowska 19, Markovic 2, Cipelletti 11, Risoli (L), Martone 2, Viaroli, Cappellini, Ghisetti, Lomi , Picco (L2). All.: Papotti-Scalmani.

 

Prossimo turno

Sabato 16 marzo. A Gorle, ore 21, Warmor-Emar Plast Cappu Volley

 

Classifica

Serie C, girone C

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù