SERIE A1. Il Ct Davide Mazzanti fa visita alle Leonesse della Banca Valsabbina

MONTICHIARI (BS). L'allenamento di ieri pomeriggio (7 febbraio) al PalaGeorge delle ragazze del Volley Millenium hanno avuto un spettatore d'eccezione: coach Davide Mazzanti

Di Francesco Jacini | Venerdì, 08 Febbraio 2019 10:38

Coach Davide Mazzanti con la dirigenza della Millenium Brescia

 

Il commissario tecnico, vice campione del Mondo, al termine della seduta di allenamento, in preparazione della gara contro la Zanetti Bergamo, gara che potrà consegnare, se vinta, la salvezza aritmetica al team bianconero,  ha espresso pareri favorevoli sulla squadra del presidente Roberto Catania.

 

Che ambiente ha trovato alla Banca Valsabbina Millenium Brescia e che impressioni le ha fatto il lavoro svolto lo staff sino ad ora?

"L'ho visto con grande entusiasmo.Mi ha fa grande piacere sia condividere l'esperienza che stiamo passando in nazionale sia condividere il percorso delle ragazze in serie A. Brescia sta facendo un percorso incredibile in campionato e, quindi. è stato bello scambiare alcuni pareri con l'allenatore (Mazzola, ndr) e con le ragazze cui ho fatto i complimenti per quello che stanno facendo".


Durante l'allenamento ha seguito qualche atleta in particolare?

"Non sono venuto a valutare ma a confrontarmi per fare un punto della situazione non solo dell'allenamento ma anche per fare il punto della situazione sul campionato e sulle che si potrà fare quest'estate".

 

Il 2019 sarà un anno impegnativo. Quali saranno i programmi della nazionale in vista di VNL, qualificazioni alle Olimpiadi di Tokyo ed Europeo?

"Per noi è la qualificazione olimpica. E' centrale sia come calendario sia come obiettivo. La prossima estate sarà diversa dall'anno del Mondiale perchè non ci sarà tanto tempo per allenarsi. Dopo la VNL ci saranno due collegiali prima della qualificazione olimpica e poi un collegiale solo in vista dell'Europeo. Prepareremo tutto giocando e non allenandoci".

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù