SERIE C MASCHILE Caseificio Croce, Giulio Marazzi: "Non dobbiamo commettere passi falsi"

CREMA (CR). Punto di riferimento del centro dell'attacco della Cappu Volley, Giulio Marazzi fa il punto della situazione dopo il successo contro Redona

Di Redazione | Giovedì, 07 Febbraio 2019 22:18

Giulia Marazzi

 

I biancorossoverdi hanno superato in rimonta il team bergamasco. "Nel primo set abbiamo commesso troppi errori - spiega - e non siamo riusciti ad impostare il nostro gioco. Nel secondo è stato più altalenante sino a quando poi sono andati a vanti 24-20: siamo riusciti ad annullare le palle set e a vincere ai vantaggi. Dal terzo in avanti abbiamo chiuso l'incontro".

 

Inseguimento

Tre punti contro l'altra seconda in classifica permettono al Caseificio Croce di restare in scia della capolista Cazzago. "E' stato un peccato aver perso lo scontro diretto - prosegue -. Ci sarà ancora un girone di ritorno da giocare ed alla fine speriamo in qualche passo falso". Medesimo concetto vale anche la Cappu Volley che nel prossimo turno al PalaCampus ospiterà il Gold Volley Su.

 

Scelte personali

Prima stagione alla Cappu e prima in serie C, dopo tanti anni di B tra Busseto, Gorgonzola, Offanengo, Viadana e Reima Crema."Mi sto trovando bene, La società è organizzzata ed attenta. La scelta di scendere in C è stata del tutto personale e per motivi di lavoro - conclude - scendere nelle categorie regionali".

 

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 



Tiramisù