SERIE A2 MASCHILE. Atlantide, sette giorni di fuoco per tornare a ruggire

BRESCIA. Tutto è pronto per la settimana più intensa della stagione: tre match in sette giorni, due di campionato, più il turno infrasettimanale di Coppa Italia

Di Redazione | Venerdì, 11 Gennaio 2019 17:05

 L'Atlantide Brescia


Affrontare un impegno alla volta è il mantra che si ripete in via Bazoli per tenere la concentrazione alta prima di tutto sullo scontro al vertice contro Reggio Emilia che arriva domenica 13 alle 18 al San Filippo. La Conad Volley Tricolore rientra da un lungo break natalizio, complici lo spostamento al 6 febbraio della prima giornata di ritorno a Leverano e il turno di riposo osservato domenica scorsa.

Gli avversari

Gli uomini di Mastrangelo hanno chiuso il girone di andata con pochissime sbavature e hanno trovato l’assetto migliore in corsa, confermando Bellini e Ippolito in banda con al centro Sesto e Benaglia. Sulla diagonale principale ritroviamo l’ex Jack Bellei incrociato al forte regista Fabroni, mentre Torchia è il libero, che ha preso il posto di Morgese da metà del girone di andata. Gli emiliani hanno perso solo a Santa Croce e Mondovì, oltre che contro Brescia, e vengono da tre vittorie nette per 3-0 nelle ultime gare di andata. Una squadra che arriva al San Filippo per riscattare la sconfitta di inizio stagione e per confermare la propria posizione tra le prime quattro della classe.

Dichiarazioni

In casa bresciana l’aria è serena: “Ci stiamo allenando al meglio in tutti i fondamentali per ritrovare coraggio e potenza al servizio, nostra prima arma, ma anche per aggiustare qualcosa a muro e in difesa. L’impegno è al massimo, ci teniamo a onorare la nostra città e il nostro pubblico, che aspettiamo, caldo come sempre, al San Filippo”, dice Zambonardi.“Siamo tornati in palestra con la voglia di migliorarci – conferma il centrale Valsecchi – abbiamo ripreso a lavorare su difesa e muro e continueremo con impegno a correggere gli errori che hanno determinato le ultime sconfitte per arrivare pronti al match con Reggio Emilia. Sono giocatori esperti, che sono in categoria da tanto: sarà una partita dura”.

Promozioni attive

“Due su Tre”: chi acquisterà un biglietto per il match di domenica 13 gennaio potrà conservarlo e mostrarlo in cassa alla gara di Coppa Italia di mercoledì 16 per avere diritto all’ingresso gratis. Lo stesso vale per chi presenzierà alla partita contro Grottazzolina pagando il ticket: avrà accesso libero, mostrando il tagliando in cassa, al successivo match contro Lamezia del 20 gennaio.  In sostanza, un solo biglietto garantirà l’accesso a due partite su tre.
Sulle tribune del palazzetto saranno sempre in distribuzione i match program con la promozione “Porta un amico”, che consente di entrare in due alla gara di campionato successiva, pagando un solo ingresso. Sempre attiva l’iniziativa “Scopri Atlantide”, rivolta a gruppi di under 18, studenti e sportivi di qualsiasi disciplina e istituto, e ai loro accompagnatori: sono disponibili 100 ingressi omaggio ad ogni match, scrivendo una email ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


Classifica Girone Bianco

Centrale del Latte Sferc Brescia 32, Monini Spoleto 31, Synergy Arapi F.lli Mondovì 30, Conad Reggio Emilia 26, GoldenPlast Potenza Picena 25, Geosat Geovertical Lagonegro 22, Kemas Lamipel Santa Croce 21, Menghi Shoes Macerata 21, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 20, BCC Leverano 11, Aurispa Alessano 11, Roma Volley 6, Conad Lamezia 5. 2 incontri in meno: Synergy Arapi F.lli Mondovì, Conad Reggio Emilia, BCC Leverano; 1 incontro in meno: Acqua Fonteviva Apuana Livorno, Conad Lamezia

 

Servizio a cura di Romano Lombardi


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù