SERIE A1. Banca Valsabbina, le 100 panchine di Enrico Mazzola con la Millenium

BRESCIA. Cento! Cento! Era uno slogan di uno delle trasmissioni più seguite nei anni '80 delle reti Fininvest (ora Mediaset) Ok il prezzo è giusto, condotto prima dal compianto Gigi Sabani e successivamente da Iva Zanicchi, Emanuela Folliero e Maria Teresa Ruta

Di Francesco Jacini | Mercoledì, 05 Dicembre 2018 12:32

  Enrico Mazzola in copertina (foto © Muliere)

 

 

In sostanza i concorrenti, selezionati da una ruota girevole che assegnava dei punteggi, attraverso varie prove tra cui dovevano scoprire il prezzo esatto di alcuni prodotti ed arrivare a quota 100. Nella tarda primavera del 2015 il presidente Roberto Catania ha girato la ruota dei possibili allenatori per la sua Millenium e la scelta è caduta su Enrico Mazzola. Tre anni dopo sembra che abbia girato la Ruota della fortuna. Domenica 9 dicembre Brescia taglierà un traguardo storico. Nel corso della prossima gara della Samsung Cup serie A1 tra la Banca Valsabbina e l'Unet E-work Busto Arsizio il coach taglierà il prestigioso traguardo delle 100 panchine con la formazione bianconera bresciana.

 

Numeri

Classe 1962, lodigiano, tecnico di lungo corso con tre promozioni dalla B1 alla A2 conquistate (Lodi 2004, Lupa Piacenza 2006 e Monza 2013), condite da due Coppe Italia, Mazzola è arrivato quando la Millenium partecipava per la terza stagione al campionato di B1. Da allora sino a domenica 9 dicembre, dunque, sono stati 99 i gettoni di Mazzola, così suddivisi tra A1, A2 e B1: 92 in campionato, 5 play off e 3 in Coppa Italia. I numeri dicono in 99 gare, le vittorie sono state 68 e 31 sconfitte.

 

Un cammino

Nello specifico il debutto è avvenuto domenica 18 ottobre 2015 a Padova contro Le Ali, gara vinta per 1-3 dalle Leonesse. Altre gare fondamentali del percorso di conoscenza tra Mazzola e Millenium è stata l'incontro numero 22 ovvero il successo della Coppa Italia di B1 nella finale contro la Properzi Lodi (3-2), giocata a San Giovanni in Marignano il 26 marzo 2016, ed il 31 gara 3 dei play off promozione per la A2, sempre contro la Properzi Lodi (28 maggio 2016) al palazzetto del centro sportivo Vittorio Mero di Folzano. A metà del cammino, la gara numero 50, non ha sorriso a Brescia, infatti, il 19 febbraio 2017 al PalaMillenium di Bagnolo Mella è passata la MyCicero Pesaro (guidata dall'attuale regista Isabella Di Iulio) per 0-3. E' andata meglio la gara numero 75: 30 dicembre 2017 successo esterno a Ravenna contro l'Olimpia Teodora per 1-3 con ben 21 punti di Giulia Biava. Bene la gara numero 92 al PalaGeorge ossia quella della storica promozione in A1 sempre contro Ravenna, in rimonta per 3-1.

 

100!

Sempre al PalaGeorge, da due stagioni tana delle Leonesse, la gara numero 100 contro le farfalle biancorosse. Dunque, traguardo importante per la carriera e per la stessa Millenium, in sodalizio che a quanto pare possa durare ancora, denominato Mazzolandia, fatto di tante vittorie, a volte sconfitte stupide ma un connubio all'insegna della discrezione e del lavoro. Complimenti Mazzo e 100 di queste panchine.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA DI testi e foto

Tiramisù